Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

02 lug 2015

Il falso non può essere la verità e che ciò che è la verità non può essere falso. Parte 2.

Sat Nam bello essere!

Quale sono tutti quei nomi attraverso i quali il mondo diventa una serie di eventi indipendenti, di cose non unite e di corpi che si mantengono a parte e che contengono frammenti dementi, così come se si trattasse di coscienze separate?

Tu hai dato a tutto un nome dando luogo alla percezione  tale come volevi che fosse.

Alle cose senza nome è stato dato un nome e in questa maniera è stato anche dato realtà.

Perché a ciò che è stato dato un nome è stato dato anche significato e in questo modo è considerato significativo: una causa che produce effetti reali con conseguenze inerenti a se stessa.

La Scienza dei Miracoli
Dagli esperti internazionali di Psicomedicina e Fisica Quantistica, un seminario formativo
Capitolo 31.                              
La visione finale.
1-La semplicità della salvezza.

4. Chi potrebbe affermare che le lezioni come queste sono facili da imparare?

Sebbene tu hai imparato esso e più.

Per molto difficile che siano state hai continuato dando ogni passo senza lamentarti fino a costruire un mondo a tuo piacere.

E ognuna delle lezioni che configurano il tuo mondo vengono dal primo successo che hai ottenuto dal tuo apprendimento, il quale è stato di tale enormità e di fronte alla sua magnitudine la voce dello spirito santo sembrava debole e inudibile.

Il mondo iniziò con uno estranea lezione, abbastanza potente da lasciare Dio nel dimenticatoio e Suo Figlio diventare un estraneo di fronte ai suoi propri occhi, esiliato da casa, dove Dio stesso lo aveva messo.

Tu che hai insegnato a te stesso che il Figlio di Dio è colpevole non dire che non puoi imparare le semplici lezioni che la salvezza ti insegna.
5. Imparare è una capacità che tu hai inventato e che hai dato a te stesso.

Non è stata concepita per fare la Volontà di Dio, se non per appoggiare il desiderio che fosse possibile opporsi a essa e perché una volontà estranea fosse incluso più reale.

Ed è ciò che questo apprendimento ha cercato di dimostrare e tu hai imparato ciò che è stato il tuo proposito di insegnare.

Adesso il tuo vecchio e avvincente apprendimento si alza implacabile di fronte alla voce della verità e ti insegna che le Sue lezioni non sono vere, che sono troppo difficili da imparare e da capire, e che sono diametralmente opposte a ciò che è realmente vero.

Tuttavia le imparerai, perché questo è l'unico proposito della tua capacità di imparare che lo Spirito Santo vede in tutto il mondo.

Le semplici lezioni di perdono sono molto più potenti da quelle tue, perché ti chiamano da Dio e dal tuo proprio Essere.
6. È forse questa piccola voce così debole e ferma che non può elevarsi al di sopra dell'insensato rumore dei suoni che non hanno senso?

La volontà di Dio non era che Suo Figlio dimenticasse Egli e il potere della Sua Volontà risiede nella Voce che parla per Dio.

Quale lezione imparerai?

Quale risultato è inevitabile, è tanto sicuro come lo è Dio ed è oltre ogni dubbio e incertezza?

Come potrebbe opporsi il tuo misero apprendimento che è stato tanto difficile da imparare e le cui conseguenze sono così strane, alle semplici lezioni che dall'inizio dei tempi e dal momento che la capacità di imparare è stata concepita, ti vengono insegnate in ogni istante del giorno?


Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.