Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

25 lug 2014

Per l'ego ogni amore è speciale. Parte 1.

Sat Nam bello essere divino! Tante benedizioni in questo giorno perfetto. Oggi riconosciamo la nostra impeccabilità. Siamo Figli di Dio perfetti e manifestiamo quello che in verità siamo. Ti amo! Namastè!!

Nessun pensiero di Dio ha lasciato la mente di suo padre. Nessun pensiero di Dio è limitato in alcun modo 


Nessun pensiero di Dio può cessare di essere eternamente puro.

Oggi voglio onorare tuo figlio, così come solo io posso trovare il sentiero che mi conduce a Te.. 

Padre, non imporrò alcun limite al Figlio che ami e che hai creato illimitato. 


Lo stesso 'onore che do a lui è lo stesso che do a Te, e ciò che è per te è per me.
Spiritual Quantum Coaching - Libro
Il Metodo Scientifico per realizzare la tua vita
Capitolo 16
Il perdono delle illusioni.
VI-Il ponte che porta al mondo reale.
1. Cercare una relazione speciale è un segnale che ti stai uguagliando con l'ego e non con Dio, perché una relazione speciale ha solo valore per l'ego.

Per lui non ha nessun significato, a meno che una relazione abbia un valore speciale, perché per l'ego ogni amore è speciale.

Questo quindi non può essere naturale, perché è differente dalla relazione che Dio ha con Suo Figlio e ogni relazione che non sia come questa è necessariamente innaturale.

Perché Dio ha creato l'amore tale e come Egli voleva che fosse e lo ha dato tale è come è.

L'amore non ha nessun significato eccetto quello che il Suo Creatore ha dato attraverso la Sua Volontà. E' impossibile definirlo in un'altra maniera e capirlo.
2. L'amore è libertà.

Cercarlo incatenando te stesso è separarti da esso. Per l'amore di Dio non continui a cercare l'unione nella separazione, né la libertà nella schiavitù. Nella misura in cui dai la libertà, sarai liberato.

Non dimenticare questo o al contrario, l'amore sarà incapace di trovare te e offrirti conforto.
3. C'è una maniera in cui lo Spirito Santo ti chiede di dargli il tuo aiuto, se vuoi disporre del Suo.

L'istante santo è la risorsa più utile di cui Egli dispone per proteggerti dell'attrazione della colpevolezza, che è la vera esca nella relazione speciale.

Non ti rendi conto che questo è la vera attrazione della relazione speciale, perché l'ego ti ha insegnato che la libertà è in essa.

Sebbene, man mano esamini più attentamente la relazione speciale, avrai più in chiaro che questa non può che promuovere la colpevolezza e che pertanto quello che fa è imprigionare.
4. La relazione speciale non significa niente senza un corpo.

Se attribuisci valore alla relazione speciale, devi attribuirlo anche al corpo. E non potrai che conservare quello a cui attribuisci valore.

La relazione speciale è una risorsa per limitare il tuo Essere a un corpo e per limitare la percezione che hai degli altri verso di loro.

Se potessi vedere i Grandi Raggi, questi ti dimostrerebbero che le relazioni speciale non hanno assolutamente nessun valore.

Perché quando li vedrai il corpo sparirà, perché perde il suo valore.

E in questo modo perderesti tutto il tuo interesse nel vederlo.
5. Vedi il mondo a cui attribuisci valore. Da questa parte del ponte, vedi un mondo di corpi separati che cercano di unirsi a vicenda in unioni esclusive, per diventare uno solo,senza renderti conto del costo delle perdite che entrambi soffrono.

Quando due individui tentano di diventare uno solo cercano di ridurre la sua grandezza.

Ognuno vuole negare il suo potere, perché l'unione esclusiva esclude l'universo.

Rimane fuori molto più che ciò che si accetta dentro, perché si lascia fuori Dio e non si ammette niente dentro.

Se una sola di queste unioni fosse stabilita con perfetta fede, l'universo entrerebbe ad essere parte di essa.

Però la relazione speciale che l'ego persegue non include neanche un solo individuo nella sua totalità. L'ego vuole solo parte di lui e vede soltanto quella parte e niente di più.
6. Quanto differenti sono le cose dall'altra parte del ponte.

Durante un periodo di tempo vedrai il corpo, ma non è l'unica cosa che vedrai, come succede qui.

La piccola scintilla che contiene i Grandi Raggi è anche visibile e non può essere confinata alla piccolezza per molto.

Una volta che hai attraversato il ponte, il valore del corpo sminuirà tanto davanti ai tuoi occhi, che non avrai già nessuna necessità di esaltarlo.

Perché ti renderai conto che il suo unico valore è quello di permetterti di portare i tuoi fratelli con te fino al ponte e lì essere liberati insieme. Un corso di miracoli.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli
Transfert - I Codici del Sentiero Divino - Libro
I Codici del Sentiero Divino