Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

07 gen 2014

Passi dalla A alla Z per creare abbondanza. Parte 4.

Sat Nam bello essere! Infinite benedizioni per te! Oggi continuo a condividere i passi per ottenere l'abbondanza secondo Deepak Chopra. Spero li metterai in pratica. Ti amo.

M " rappresenta la fonte delle monete.
Guadagna denaro per gli altri, aiuta ad altri a vincere perché aiutare ad altri a fare i soldi e soddisfare i suoi desideri è un modo sicuro per ottenerli per te stesso e anche per soddisfare i propri sogni più facilmente.

"M " si riferisce anche a motivare. Il modo migliore per motivare altre persone e realizzare i nostri desideri è quello di aiutare a soddisfare quelli di loro.

"N " rappresenta dire no alla negatività .

Il mio amico il famoso scrittore Wayne Dyer mi ha insegnato una tecnica semplice per raggiungere questo obiettivo, ogni volta che un pensiero negativo lo assale ciò che dice a se stesso: 

"Niente di questo" e pensa a qualcos'altro. (quello che ci dice il corso di miracoli: questo non è la verità, non è vero e pensa a un'altra cosa.

Dire no alla negatività comprende non passare molto tempo accanto a persone negative, perché questo è il genere di persone che estraggono le tue energie.

Circondati d'amore e positività e non lasciare che si genere negatività nell'ambiente in cui ti trovi normalmente.

"O " rappresenta che la vita è la coesistenza dei valori opposti.
Gioia e dolore, piacere e dolore, su e giù, caldo e freddo, qua e là, la luce e le tenebre, la nascita e la morte.

Tutte le esperienze avvengono per contrasto e ognuno di questi termini non avrebbero senso senza l'altro.

Una volta, un saggio profeta disse: "Colui che è nato cieco non saprà mai il significato delle tenebre, perché egli non ha mai visto la luce"

Quando la nostra coscienza è in equilibrio di serena accettazione di questa coesistenza vitale dei valori opposti, di maniera automaticamente lasciamo di giudicare.

Vediamo il vincitore e il vinto come i due poli dello stesso essere. Il non giudizio ci porta a calmare il nostro dialogo interiore e questo apre la porta alla creatività.

"O" si riferisce anche alla possibilità di una comunicazione franca e aperta. Ogni contatto con un altro essere umano è un'opportunità di crescita e di realizzazione dei propri desideri.

Basta con essere attenti alle opportunità attraverso una coscienza ogni volta più sveglia. Le comunicazione lasciano aperti i canali per realizzare queste opportunità.

"P " rappresenta lo scopo nella vita e la pura potenzialità.

Siamo qui per soddisfare uno scopo e siamo responsabili di scoprire cosa è.

Una volta che sapremo qual è il nostro scopo, la conoscenza ci porterà a capire che siamo vere potenzialità.

E ' essenziale essere in grado di esprimere il nostro scopo in termini più semplici. Ad esempio il mio è la guarigione, rendere felice a tutti quelli che entrano in contatto con me e generare pace.

Conoscere il nostro scopo apre la porta al campo di pura potenzialità perché all'interno del nostro desiderio abitano i semi e i meccanismi per la loro soddisfazione.

Il saggio vedico dice: " Io sono il potenziale incommensurabile di ciò che è stato, di ciò che sarà ed i miei desideri sono come semi nella terra,  in attesa della corretta stagione, per manifestarsi poi in bellissimi fiori e alberi vigorosi, giardini di sogno e maestose foreste " Deepak Chopra

Grazie e namastè bello essere. Ci vediamo al prossimo post. Ti amo. Hari Shabab Kaur. Google