26 giu 2015

Tu aggiungi nuovi elementi alla sceneggiatura che scrivi per ogni minuto del giorno. Parte 2.

Sat Nam bello essere! 

Quando contemplerai ciò che sembrava di terrorizzarti e lo vedrai trasformarsi in paesaggi di pace e bellezza, quando vedrai scene di violenza e di morte, e vedrai come diventano sereni panorami di giardini sotto i Cieli chiari, con acque chiare portatrici di vita che scorrono felicemente da loro in torrenti danzanti che non si seccano mai, quale necessità avrà di persuaderti perché accetti il dono della visione?

E una volta che la visione sarà raggiunta, chi potrebbe rifiutare ciò che necessariamente verrà dopo?
Erbe Officinali del Giardino del Signore
Il mio erbario: consigli utili per la salute e il benessere
Capitolo 30.      
Il nuovo inizio.
VII-La nuova interpretazione.

4. Avere un proposito comune, è l'unico mezzo per stabilizzare la percezione e con cui può essere data una sola interpretazione al mondo e a tutte l'esperienze in esso

In questo proposito comune tutto il mondo e tutte le cose che vedi condividono lo stesso giudizio.

Adesso non hai bisogno di giudicare, perché hai imparato che a tutto è stato dato lo stesso significato e ti senti felice di poterlo vedere dappertutto.

Quel significato non può cambiare, perché il tuo desiderio è percepito dappertutto, invariato dalle circostanze.

Pertanto dai a tutti i successi lo stesso significato e lasci che loro possano dare stabilità a te.
5. Smettere di giudicare si basa in questo: ogni cosa ha lo stesso proposito, il quale tu condividi con tutti.

E non c'è niente nel mondo che possa opporsi a questo proposito, perché è il proposito di tutte le cose, anche di quelle tue.

Avere uno stesso proposito mette fine a tutte le idee di sacrificio, le quali non possono che attribuire un proposito per il quale guadagnare e altro per il quale perdere.

Senza questa idea non potrebbero esserci i pensieri di sacrificio.

Ed è questa idea che può avere differenti obbiettivi ciò che fa che la percezione possa oscillare e il significato possa cambiare.

Con un obbiettivo unificato questo diventa impossibile, perché la tua conformità fa che la interpretazione possa essere stabile e durevole.
6. Come potrebbe essere stabilita la comunicazione mentre i simboli che vengono usati possano avere differenti significati?

L'obbiettivo dello Spirito Santo offre una sola interpretazione, la quale ha significato per te e per tuo fratello.

E così puoi avere comunicazione con lui e lui con te.

Quando si usano simboli che entrambi potete capire si smette di sacrificare il significato.

Ogni sacrificio suppone la perdita della tua capacità di vedere la connessione che c'è tra tutti i successi.

Perché se sono osservati separatamente non hanno nessun significato, perché  manca la luce sotto la quale si può vedere e capire.

E così mancano di proposito e non può essere capito il suo significato.

È parte dello script demente, che non può essere interpretato in una maniera che possa avere senso.

Sarà sempre incomprensibile.

Questo non è comunicazione.

I tuoi sogni oscuri non sono altra cosa che lo script assurdo che scrivi per conto tuo mentre dormi.

Non cercare di trovare significato nei sogni di separazione.

Soltanto i sogni di perdono possono essere condivisi, perché significano la stessa cosa per te e per tuo fratello.
7.Non fare interpretazioni da una prospettiva di solitudine, perché ciò che vedrai non avrà nessun significato e ciò che rappresenterà cambierà.

E tu crederai che il mondo è un luogo incerto, per il quale cammini in pericolo, pieno di incertezza.

Sono unicamente le tue interpretazioni quelle che non hanno stabilità, perché non sono in armonia con ciò che sei in realtà.

È questo uno stato tanto pericoloso in apparenza che è impossibile che tu non possa sentire timore.

Fratello mio non continuare per questo cammino.

Abbiamo un solo interprete.

E attraverso l'uso che Egli fa dei simboli ci uniamo e così tutti loro hanno lo stesso significato per tutti noi.

La nostra lingua comune ci permette di parlare con tutti i nostri fratelli e capire con loro che il perdono è stato già dato a tutti e che pertanto possiamo comunicare di nuovo.

Tu aggiungi nuovi elementi alla sceneggiatura che scrivi per ogni minuto del giorno. Parte 1.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO