10 apr 2015

Il miracolo non ti risveglia ma semplicemente ti dimostra chi è quello che sta sognando. Parte 1.

Sat Nam bello essere! Pioggia di benedizioni!!

Preferisci stare fuori quando il cielo aspetta interamente dentro

Perdona e sarai perdonato

Così come dai nella stessa maniera riceverai

Non c'è altro piano che questo per la salvezza del Figlio di Dio.

Rallegrati oggi che sia così, perché la risposta che è data qui è chiara ed esplicita, ed è la sua semplicità quello che la rende immune all'inganno

Tutte le complessità che il mondo ha tessuto di ragnatele fragili scompaiono di fronte al potere e la maestà di questa semplice dichiarazione della verità.
Capitolo 28.                                                                                       
Il disfacimento della paura.
II-L'inversione dell'effetto e la causa. 
                            
1. Senza causa non possono esserci effetti, però senza effetti non può esserci causa.

Ciò che fa che una causa sia causa sono i suoi effetti.

Il Padre è Padre per ragione di Suo Figlio.

Gli effetti non creano la loro causa, pero si stabiliscono la loro condizione di causa.

In questa maniera il Figlio dà Paternità al Suo Creatore e riceve il regalo che gli ha dato.

E giacché è il Figlio di Dio dev'essere allo stesso tempo padre che crea tale come suo Padre ha creato lui.

Il circolo della creazione non ha fine.

Il suo punto di partenza e il suo punto finale sono lo stesso, però dentro di sé racchiude tutto l'universo della creazione senza principio né fine.
2. La paternità è la creazione.

L'amore deve essere esteso.

La purezza non è limitata in alcun modo.

La naturalezza dell'innocente è essere eternamente libero senza barriere né limitazioni.

La purezza pertanto non è qualcosa del corpo.

Non può neanche trovarsi lì dove ci sono limitazioni.

Il corpo può guarire grazie agli effetti della purezza, i quali  sono tanto illimitati come essa stessa.

Nonostante ogni guarigione ha luogo quando si riconosce che la mente non è dentro il corpo, che la sua innocenza è qualcosa completamente a parte a esso ed è lì dove sta la guarigione.

Dove si trova allora la guarigione?

Unicamente lì dove c'è la sua causa e dove vengono conferiti i loro effetti.

Perché la malattia è un tentativo demente di dare effetti a ciò che è privo di causa e di fare da essi una causa.
3. La malattia è sempre un tentativo da parte del Figlio di Dio di essere lui stesso la sua propria causa e di non permettere a se stesso di essere il Figlio di Suo Padre.

Come conseguenza di questo desiderio irraggiungibile, lui non crede di essere l'effetto dell'Amore, ma crede che lui stesso dev'essere la sua propria causa dovuto a ciò che è.

La causa della guarigione è l'unica causa di tutto e soltanto ha un effetto.

In questo riconoscimento non è dato nessun effetto a ciò che è privo di causa e non è percepito nessuno.

Una mente contenuta in un corpo e un mondo popolato da altri corpi ognuno di loro con una mente separata è quello che costituisce le tue “creazioni” e tu sei “l'altra” mente che crea effetti differenti di se stessa.

Per il fatto che sei il loro “padre” devi essere come loro.
4. In realtà non è accaduto niente eccetto che sei rimasto addormentato e hai avuto un sogno nel quale eri un estraneo per te stesso e soltanto una parte del sogno di un altro.

Il miracolo non ti risveglia ma semplicemente ti dimostra chi è quello che sta sognando.

Ti insegna che mentre continui ad essere addormentato puoi scegliere tra i differenti sogni dipendendo dal proposito che hai dato al tuo sognare. 

Desideri i sogni di guarigione o i sogni di morte

Un sogno è come una memoria, nel senso che ti presenta le immagine che vuoi vedereUn corso di miracoli. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO