Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

30 gen 2015

Non c'è niente che non possa giustificare il perdono e la visione della perfetta impeccabilità. Parte 2.

Sat Nam bello essere! Respira profondamente e apri la tua mente all'idea di oggi. 

Non ne vale la pena spendere cinque minuti del tuo tempo ogni ora  in cambio di poter accettare la felicità che Dio ti ha dato?

Non ne vale la pena spendere cinque minuti ogni ora al fine di riconoscere qual'è la tua funzione speciale qui?


Se con solo cinque minuti 
riceverai in cambio qualcosa di così grande che è insondabile?


Qui è un'offerta che garantisce la tua totale libertà da ogni tipo di dolore e una gioia che non è di questo mondo. 

Puoi condividere un po' del tuo tempo in cambio della pace interiore e della certezza di un proposito, con la promessa che avrai successo. 


E giacché il tempo non ha significato, ti è stato dato tutto in cambio di niente. Questo è un affare in cui non puoi perdere. E quello che otterrai è davvero illimitato.

Curare la Mente, Guarire il Dolore - Libro
Come liberarsi dalle emozioni represse che causano la malattia
Capitolo 25
La giustizia di Dio.
III-La percezione e la scelta.

6. Quello che si trova qui è venuto dalle tenebre ma nessuno è venuto da solo, né ha bisogno di rimanere più di un istante.

Perché ognuno ha portato l'Aiuto del Cielo con sé, pronto per liberarlo dalle tenebre e portarlo verso la luce in qualsiasi istante.

Questo può accadere in qualsiasi momento che lui lo decida, e sta aspettando soltanto la sua decisione.

E quando deciderà di fare uso di ciò che è stato dato a lui, vedrà allora che tutte le situazioni che prima considerava come mezzi per giustificare la sua ira, adesso sono diventati eventi che giustificano il suo amore.

Sentirà chiaramente che le chiamate alla guerra che prima sentiva sono soltanto chiamate alla pace.

Percepirà che ciò che prima attaccava non è un'altra cosa che l'altare nel quale può con la stessa facilità e con una maggiore gioia concedere il perdono.

E può reinterpretare qualsiasi tentazione semplicemente come un'altra opportunità per essere felice.
7. Come potrebbe essere che una percezione sbagliata possa diventare un peccato?

Permetti che tutti gli errori dei tuoi fratelli possano essere per te un'altra opportunità per vedere il capolavoro dell'Assistente che ti è stato dato, perché tu potessi vedere il mondo che Egli ha costruito invece di quello tuo.

Cosa può essere allora giustificato? Cosa è ciò che vuoi?

Perché queste due domande sono le stesse. E quando avrai visto che sono le stessa cosa avrai preso già una decisione.

Perché vederle entrambe come una sola è ciò che ti libera dalla credenza che ci sono due modi di vedere.

Questo mondo ha molte cose da offrire alla tua pace e sono molte le opportunità che ti regala per estendere il tuo perdono.

Tale è il proposito che nasconde esso per quelli che desiderano di vedere la pace e il perdono scendere su di loro e offrire a loro la luce.
8. Il Creatore del mondo della mansuetudine ha assoluto potere per contrastare il mondo dalla violenza e dall'odio che sembra di interporsi tra la Sua mansuetudine e te.

Quel mondo è la credenza fissa di ciò che è percepito non può cambiare.

Ciò che è stato condonato lo è per sempre, per il fatto di essere imperdonabile.

Se allora è perdonato, quello vuol dire che è stato percepito come un peccato, e che è dovuto essere un errore.

Ed è questo ciò che fa che il cammino sia possibile.

Lo Spirito Santo sa che ciò che Egli vede si trova oltre qualsiasi possibilità di cambiamento.

Però il peccato non può interporsi nella Sua visione, perché è rimasto corretto grazie a essa.

Pertanto è dovuto essere un errore non un peccato.

Perché ciò che il peccato affermava che non poteva accadere è accaduto.

Il peccato si attacca con punizioni e di questa maniera si perpetua. 

Però perdonare è cambiare il suo stato in modo che di essere un errore passa ad essere la verità.
9. Il Figlio di Dio non può peccare però può desiderare ciò che farebbe a lui del male. E ha il potere di credere che può essere ferito.

Cosa potrebbe essere tutto questo che una percezione falsa di te stesso?

E questo è per caso un peccato o è semplicemente un errore?

È possible perdonarlo? Ha il bisogno di aiuto o di condonazione? 

È il tuo proposito è che lui sia salvo o che sia condonato?

Non dimenticare che ciò che deciderai che lui sia per te, sarà quello ciò che determinerà il tuo futuro.

Pero stai costruendo il tuo futuro adesso

Questo è l'istante nel quale tutto il tempo diventa un mezzo per raggiungere qualsiasi obbiettivo. 


Scegli allora ma riconosci che attraverso questa scelta stai scegliendo il proposito del mondo che vedi, il quale sarà giustificato. 
Un corso di miracoli.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.