Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

29 gen 2015

Imparare significa cambiare. Parte 2.

Sat Nam fratelli e sorelle! Tante benedizioni! Continuiamo con il nostro corso di miracoli, che bello!

Quanto facilmente e tranquillamente passa il tempo per quello che insegna a nome di Dio e che ha accettato la sua propria protezione!

Tutto ciò che una volta faceva in nome della propria sicurezza ha smesso di interessarle, perché è in salvo e sa che lo è.

Ha una guida che non fallisce mai.

Non ha bisogno di fare distinzioni tra i problemi che percepisce, perché Quello a cui si affida riconosce che non ci sono gradi di Difficoltà nella loro risoluzione.

E' così tanto al sicuro nella stessa maniera in cui era prima che la sua mente accettasse le illusioni e da come lo sarà quando li avrà abbandonati.

Il suo stato non cambia di accordo all'occasione o di accordo il posto, perché tutte le occasioni e tutti i luoghi sono uno con Dio. Qui è la tua sicurezza. Non c'è bisogno di qualcosa di più.
Capitolo 4.
l'illusione dell'ego.
I. L'insegnamento e l'apprendimento corretto.
7. Il fatto che tu insegni o impari non è quello che stabilisce il tuo valore

Il tuo valore lo ha stabilito Dio. 

Mentre continui a opporti a questo, tutto ciò che farai ti darà paura, specialmente quelle situazioni che tendono ad appoggiare la credenza nella superiorità o nella inferiorità.

I maestri devono avere pazienza e ripetere le lezioni che insegnano fino a che questa saranno imparate

Io sono disposto a fare questo, perché non posso fissare i limiti del tuo apprendimento per te. 

Ancora una volta: nulla di ciò che fai, pensi o desideri è necessario per stabilire il tuo valore.

Questo punto non è questionabile eccetto nelle tue fantasie.

Il tuo ego non è mai in discussione, perché Dio non lo ha creato

Il tuo spirito non è mai in discussione perché Egli lo ha creato. 

Qualsiasi confusione rispetto a questo è illusoria e mentre continui ad avere questa illusione non sarà possibile che tu possa avere alcuna dedizione.
8. L'ego tratta di ottenere qualcosa da tutte le situazioni per sentirsi importante al fine di superare i suoi propri dubbi. 

Continuerà pieno di dubbi mentre tu continui credendo nella sua esistenza.

Tu che lo hai inventato non puoi avere fiducia in esso perché quando sei nella tua mente sana ti rendi conto che esso non è reale.

L'unica soluzione ragionevole è non tentare di cambiare la realtà, il quale sarebbe certamente spaventoso, meglio accettala così come è. 

Tu sei parte della realtà, la quale rimane immutabile oltre il raggiungimento dell'ego, anche facilmente raggiungibile dallo spirito.

Quando senti paura, serenanti e riconosci che Dio è reale e che tu sei il Suo Figlio amato, in cui Egli si compiace. 

Non permettere che il tuo ego possa rifiutare questo, perché è impossibile che possa sapere qualcosa che è fuori della sua portata nella stesa maniera che lo sei tu.
9. Dio non è l'autore della pauraL'autore della paura sei tu. 

Hai scelto di creare in forma differente a come crea Egli. E per tanto tu hai reso possibile il fatto di avere paura.

Non sei in pace perché non stai evolvendo il tuo ruolo

Dio ti ha incaricato una funzione, molto elevata che non stai portando a termine. 

Il tuo ego ha scelto di essere  intimorito invece di compiere la sua missione.

Quando ti sveglierai ti sarà impossibile capire questo, perché è letteralmente incredibile

Non credere all'incredibile adesso. 

Qualsiasi tentativo di incrementare la sua credibilità è semplicemente un tentativo di rinviare l'inevitabile.

La parola inevitabile causa terrore all'ego, però è motivo di gioia per lo spirito. 

Raggiungere Dio è inevitabile e tu non puoi eluderlo, della stessa maniera in cui Egli non ha potuto eludere te.
10. L'ego ha paura della gioia dello spirito, perché una volta che l'avrai sperimentato smetterai di proteggerlo e di attribuire valore alla paura

Attribuici grande valore a esso adesso, perché la paura è una testimonianza della separazione e tu ego si sente bene quando dai testimonianza di essa. 

Abbandonalo!! Non ascoltarlo né proteggerlo. 

Ascolta unicamente Dio che è incapace d'ingannarti nella stessa maniera che lo spirito che Egli ha creato. 

Liberati e libera gli altri. Non offrire ad altri un'immagine falsa di te stesso è non accettare un'immagine simile di loro.
11. L'ego ha costruito per te una casa misera e inospite, perché non può costruire in un'altra maniera. 

Non cercare di mantenere in piedi essa casa in rovina. Nella sua debolezza è la tua forza.

Soltanto Dio ha potuto costruire una casa degna delle Sue Creazione, le quali hanno scelto di lasciarla vuota, distruggendo loro stessi. 

Nonostante puoi essere completamente al sicuro: Dio è incapace di creare quello che non è durevole nella stessa maniera in cui l'ego è incapace di fabbricare quello che è eterno.
12- Dal tuo ego non puoi fare nulla per salvarti o salvare gli altri, ma dal tuo spirito puoi fare qualsiasi cosa per salvare te stesso e gli altri. 

L'umiltà è una lezione per l'ego, no per lo spirito. 

Lo spirito è oltre l'umiltà perché riconosce il suo splendore e piacevolmente irradia la sua luce dappertutto.

I mansueti erediteranno la terra perché i loro ego sono umili e questo fa che la loro percezione sia più degna. 

Il regno dei cieli è il diritto dello spirito, cui bellezza e dignità sono oltre qualsiasi dubbio, oltre la percezione e si alzano per sempre, come i segnali dell'amore di Dio verso le Sue creazioni, le quali sono assolutamente degne di Egli e soltanto di Egli.

Nessun'altra cosa ha sufficiente valore come per poter essere una offerta per una creazione di Dio stesso.
13- Io sarò un sostituto del tuo ego se cosi lo desideri, ma non lo sarò mai del tuo spirito. 

Un padre può affidare suo figlio alla cura di un fratello maggiore che ha dimostrato di essere responsabile, ma questo non è motivo per avere confusione alcuna su chi è il padre. 

Mi puoi affidare il tuo corpo e il tuo ego dovuto unicamente a che esso ti permette ignorare loro e mi permette di farti vedere che non sono importanti.

Io non avrei potuto capire l'importanza che hanno per te se io stesso no avessi stato anche tentato a credere in loro. 

Stiamo imparando insieme questa lezione, perché insieme possiamo liberarci dal tuo corpo e dal tuo ego.

Ho bisogno di insegnanti dedicati che condividano il mio obbiettivo di sanare la mente.

Lo spirito non ha nessuna necessita della nostra protezione

Ricorda la seguente cosa: In questo mondo non hai la necessità di avere problemi o difficoltà perché io ho superato il mondo. “Allora questo è il motivo per cui essere sempre di buon umore” Un corso di miracoli.

Grazie amati fratelli della luce per essere ed per stare con me in questo corso meraviglioso e divino. 

So che ogni giorno sperimentiamo un miracolo perché i miracoli accadono sempre, solo dobbiamo vedere tutto con gli occhi dell'amore. Ti amo. Namastè! Hari Shabab Kaur. MI DISPIACE PERDONAMI GRAZIE TI AMO Google