23 mag 2014

Non è vero che puoi prendere una decisione per conto tuo e solo per te. Parte 2.

Sat Nam cari Fratelli!! Tante benedizioni! Oggi è un giorno per riconosciamo che ogni istante abbiamo una nuova opportunità per scegliere la pace e l'amore che ci regala il vero perdono.


Oggi chiediamo aiuto allo Spirito santo, ci manteniamo in eterna comunicazione e riconosciamo davanti Egli che non sappiamo nulla.

Non capisco nulla di ciò che vedo, allora come posso capire ciò che vedo dopo averlo giudicato ingiustamente? 

Ciò che vedo è una proiezione di miei propri errori di pensiero. Non capisco ciò che vedo perché non è comprensibile

Non ha senso tentare di capire questoPerò si ha senso liberarmi di quello e accogliere ciò che posso vedere, capire e amare. 
The God's Light - I Suoni Curativi dei Popoli di Dio - Libro + CD
Allegato il CD "I Suoni Curativi dei Popoli di Dio" - Musiche 432Hz di Capitanata
Posso ricambiare ciò che vedo ora per questo, solo con essere disposto. Non è questa un migliore scelta invece di quella che ho fatto prima?

Padre non permettere che io possa dimenticare la mia funzione. Non mi lasciare cadere in tentazioni. No permettere che io possa sostituire ciò che Dio mi ha dato per quello che voglio io. Insegnami a perdonare ed essere felice. Ti amo. Grazie!
Capitolo 14. 
Gli insegnamenti in favore della verità.
III-La decisione in favore della innocenza.
Scaricare audio mp3. Pdf.  

11. Non sarà mai il caso che tu dovrai prendere decisioni per conto tuo. 

Non sei sprovvisto di aiuto e neanche di un aiuto che conosce la soluzione.

Ti accontenteresti di alcune briciole, che è tutto ciò che per conto tuo puoi offrire a te stesso, quando Quello che ti ha dato tutto, semplicemente lo mette a tua disposizione?

Egli non ti chiederà mai cosa hai fatto per essere degno del regalo di Dio. 

Quindi non ti chiedere questo anche tu. Accetta invece la Sua Risposta, perché Egli sa che tu sei degno di tutto ciò che Dio dispone per te.

Non tentare di liberarti del regalo di Dio che lo Spirito Santo liberamente e piacevolmente ti offre. 

Egli ti offre solo ciò che Dio ha dato per te. Non devi decidere se sei meritevole di esso o no. Dio sa che lo sei.
12. Negheresti la verità della decisione di Dio, imponendo la tua misera valutazione di te stesso invece della serena e immutabile valutazione che Egli ha fatto di Suo Figlio?

Nulla può modificare la convinzione di Dio, che tutto quello che Egli ha creato gode della perfetta purezza, perché è assolutamente puro.

Non decidere contro questo perché giacché viene da Egli non può essere che la verità. 

La pace dimora in ogni mente che accetta serenamente il piano che Dio ha sviluppato per la sua Espiazione rinunciando al suo proprio.

Tu non sai ciò che è la salvezza, perché non capisci ciò che è. 

Non prendere decisioni rispetto a ciò che è o dove si trova, piuttosto chiedi allo Spirito Santo e non prendere nessuna decisione senza il Suo dolce consiglio.
13. Quello che conosce il piano che Dio vuole che tu segua può insegnarti ciò che questo è. 

Solo la Sua saggezza può guidare i tuoi passi in questo piano.

Ogni decisione che prendi per conto tuo significa unicamente che vuoi definire ciò che è la salvezza e ciò che deve essere salvato.

Lo Spirito Santo sa che la salvezza è scappare della colpevolezza. 

Non hai nessun altro “nemico” e lo Spirito Santo è l'unico amico che ti può aiutare contro questa assurda distorsione della purezza del Figlio di Dio.

Egli è il tutto poderoso protettore dell'innocenza che ti fa diventare libero. 

Ed Egli ha deciso di disfare tutto ciò che potrebbe nascondere la tua innocenza nella tua mente liberata.
14. Permettile quindi di essere l'unica guida che segui verso la salvezza. 

Egli conosce il cammino e ti porta piacevolmente per questo. 

Insieme a Egli non potrai che imparare che ciò che Dio desidera per te è la tua volontà.

Senza la Sua direzione crederai che puoi sapere per conto tuo ciò che devi fare e deciderai contro la tua pace tanto irrimediabilmente nella stessa maniera i cui hai deciso che la salvezza era solo in te.

La salvezza è nelle mani di Quello a Chi Dio l'ha affidata per te. 

Egli non si è dimenticato di quello.

Non dimenticarti di Egli e Egli prenderà tutte le tue decisioni per te, le quali saranno in favore della tua salvezza e della pace di Dio in te.
15. Non tentare di valutare il valore del Figlio di Dio che Egli ha creato santo, perché fare questo è valutare Suo Padre e giudicare contro Egli.

E non potrai che sentirti colpevole per questo delitto immaginario che nessuno in questo mondo né nel Cielo potrebbe commettere.

Lo Spirito Santo insegna solo che “il peccato” di impostare un falso essere nel trono di Dio non deve essere motivo di colpevolezza.

Ciò che non può accadere non può avere effetti che possano dare paura. 

Riposa tranquillamente nella fede che hai depositato in Quello che ti ama e che desidera liberarti dalla demenza.

Può essere che ciò che hai scelto sia la demenza, ma la demenza non è la tua realtà. 

Non ti dimenticare mai dell'amore di Dio, Chi si ricorda sempre di te.

Perché è assolutamente impossibile che Egli avesse permesso mai che Suo Figlio smettesse di essere parte della amorosa Mente, nella quale è stato creato e dove si è impostata la sua dimora in perfetta pace per sempre.
16. Dì allo Spirito Santo soltanto questo: “ Decidi per me” ed è fatto. 

Perché le Sue decisioni riflettano ciò che Dio sa su di te e davanti quella luce qualsiasi tipo di errore è impossibile. 

Perché lottare così freneticamente per cercare di prevedere ciò che non puoi sapere, quando dopo ogni decisione che lo Spirito Santo prende per te si trova la conoscenza?

Impara della sua sapienza e del suo amore, e insegna la Sua risposta a tutti coloro che lottano nelle tenebre, perché quando fai questo stai decidendo per loro e anche per te.
17. Che gradevole è decidere tutte le cose attraverso Quello che da il Suo equo amore a tutti nella stessa maniera. 

Egli non esclude nessuno da te. Pertanto ti da ciò che è tuo, perché tuo Padre vuole che lo condivida con Egli.

Permetti che lo Spirito Santo sia la tua guida in tutto e non tornare mai più indietro. 

Abbi fiducia che Egli risponderà immediatamente e con amore a tutti quelli che in alcun modo si vedranno coinvolti dalle tue decisioni. E tutti coloro che siano coinvolti.

Assumeresti la responsabilità di dover decidere l'unica cosa che risulterebbe in beneficio di tutti? 

Come potresti sapere cosa è meglio?
18. Hai insegnato a te stesso l'abitudine, completamente innaturale, di non comunicarti con il Tuo Creatore. Sebbene rimani in stretta comunicazione con Egli e con tutto ciò che dimora in te.

Disimpara attraverso l'amorevole consiglio dello Spirito Santo l'isolamento che hai imparato e impara la felice comunicazione che hai rifiutato ma che tuttavia non hai potuto perdere.
19. Ogni volta che hai dubbi circa ciò che devi fare pensa nella Sua presenza e ripeti dentro di te questo e solo questo:

Egli mi guida e conosce il cammino che io non conosco.
Non mi priverà mai di ciò che Egli vuole che io impari.
Perciò ho fiducia che mi comunicherà tutto ciò che sa per me

Permettile di insegnarti quietamente come percepire la tua innocenza la quale è già lìUn corso di miracoli.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.
Yoga and Silence - CD

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO