Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

04 mag 2015

Non assegnare a tuo fratello un ruolo che tu credi che farebbe felice te. Parte 1.

Sat Nam bello essere! Pioggia di benedizioni!!

Hai solo bisogno di essere molto sereno.

Non hai bisogno di qualsiasi altra regola che questa per lasciare che questa pratica di oggi ti possa far salire ben al di sopra il pensiero del mondo e liberare la tua visione di ciò che gli occhi vedono del corpo.

Hai solo bisogno di essere in silenzio e ascoltare.

Sentirai la parola nella quale la Volontà di Dio e che il Figlio si unisca alla Volontà di Suo Padre in completa armonia con essa e senza nessuna illusione che si possa frapporre tra ciò che è assolutamente indivisibile e vero.

Man mano che trascorrerà il tempo ogni ora, fermati un attimo e ricorda a te stesso che hai uno scopo speciale in questo giorno: ricevere nella quiete la Parola di Dio.
Ho-Oponopono Occidentale
Percependo la perfezione miglioro la realtà - SCUSA, GRAZIE, TI AMO Un viaggio senza destinazione
Capitolo 29.
Il risveglio.
IV- I differenti ruoli del sogno.
1. Credi forse che la verità può essere soltanto illusione?

Le Illusioni sono sogni precisamente perché non sono la verità.

Il fatto che la verità è assente da tutte loro nella stessa maniera è la base del miracolo, il quale vuole dire che hai capito che i sogni sono sogni e che scappare da loro dipende non dal sogno stesso ma dal risvegliarti.

Come potrebbe essere possibile conservare alcuni sogni e svegliasi in altri?

Da lì è che il miracolo non esclude dalla sua benefica influenza alcuni sogni.

Non puoi rimanere con alcuni sogni e svegliarti in altri perché sei addormentato o sei sveglio.

E sognare ha a che vedere soltanto con una di queste possibilità.
2. I sogni che ti sembrano gradevoli ti ritarderanno tanto come quelli in cui la paura è evidente.

Perché i sogni sono sogno di paura, non importa in quale forma sembrano di manifestarsi.
La paura si vede dentro o fuori o in entrambi i luoghi.

O può essere nascosta tra le forme gradevoli.

Però non è mai assente dal sogno, perché il sogno è l'elemento base di tutti i sogni.

Può essere che la forma in cui questi si manifestano possa cambiare, però è impossibile che siano composti di un'altra cosa che la paura.

Il miracolo sarebbe certamente traditore se ti permettesse di continuare ad essere intimidito per non aver riconosciuto la paura.

Perché non saresti allora disposto a risvegliarti che è quello per cui il miracolo chiarisce il cammino.
3. Detto chiaramente, l'attacco è la risposta a una funzione che non è stata portata alla fine tale come tu la percepisci.

Può essere che quello ha a che vedere con te o con l'altro, sebbene lì dove è percepito, lì sarà attaccato.

La depressione o l'attacco non possono essere che i temi di tutti i sogni, perché la paura è l'elemento di cui si compongono.

La sottile maschera di piacere e allegria in cui forse sono avvolti appena copre il grande blocco di paura che costituisce il suo nucleo.

Questo è ciò che il miracolo percepisce e non la confezione che li ricoprono.

Un corso di miracoli.
Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.