Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

03 mar 2015

Vedi la salvezza come qualcosa che avrà luogo nel futuro, però non vedi che i suoi risultati sono adesso. Parte 2.

Sat Nam bello essere! Pioggia di benedizioni!!

Non stiamo chiedendo ciò che non abbiamo


Stiamo semplicemente chiedendo ciò che appartiene a noi, in modo che possiamo riconoscere che è nostro. 


Oggi si pratica con certezza felice che emana dalla verità. 


I passi incerti dell'illusione non saranno il nostro obiettivo di oggi


Siamo così sicuri che riusciremo, poiché siamo vivi, poiché abbiamo la speranza e poiché respiriamo e pensiamo


Non abbiamo dubbi che oggi camminiamo con la verità, contiamo su di essa, perché sarà parte di tutti gli esercizi che faremo oggi.

Capitolo 26
La transizione.
VIII-L'imminenza della salvezza.
Audio  Pdf

6. Portare alla fine la correzione nella sua totalità non ha bisogno di tempo in assoluto.

Però accettare che la correzione può essere portata alla fine, sembra di estendersi un'eternità.

Il cambio di proposito che lo Spirito Santo ha dato alla tua relazione racchiude in se stessa tutti gli effetti che vedrai.

Questi si possono vedere adesso

Perché aspettare che possano essere manifestati nel trascorso del tempo, avendo paura che non si possano realizzare quando si trovano già qui?

Ti è stato detto che tutto ciò che viene da Dio è per il tuo bene.

Sebbene sembra come se non fosse così

Non è facile dare credito in anteprima al bene che si presenta in forma di disastro, né è questa una idea che abbia senso.
7. Perché apparirebbe il bene come se fosse il male?

E non sarebbe un inganno se lo facesse?

La sua causa è qui se è che appare in assoluto.

Perché allora non sono evidenti gli effetti?

Per quale ragione si vedono nel futuro?

E cerchi di accontentarti nel sospirare e “ragionare”, che non capisci questo adesso, però pensi che un giorno lo capirai e che il suo significato ti risulterà chiaro allora.

Questo non è ragionare, perché è ingiusto e conferma chiaramente la punizione fino a che possa arrivare il momento della eminente liberazione.

Però giacché il proposito della relazione è cambiato adesso tutto per il bene, non c'è ragione per un intervallo nel quale avvenga il disastro, il quale sarà percepito un giorno come qualcosa di “buono”, ma che adesso è percepito come doloroso.

Questo è un sacrificio di adesso e non può essere il prezzo che lo Spirito Santo esige per quello che ha dato gratuitamente.

8. Questa illusione nonostante ciò ha una causa che anche se è falsa, dev'essere nella tua mente adesso.

E questa illusione è soltanto un effetto che la tua mente ha fabbricato e una forma di percepire il suo risultato.

Questo intervallo di tempo nel quale è percepita la rappresaglia come la forma nella quale si presenta il “bene”, è soltanto un aspetto del piccolo spazio che c'è tra di voi il quale ancora non è stato perdonato.
9. Non ti accontentare con l'idea di una felicità futura.

Questo non significa niente, né per la tua giusta ricompensa.

Perché c'è una causa per essere libero adesso.

A cosa serve la libertà in forma di imprigionamento?

Perché dovrebbe mascherarsi di morte la liberazione?

Il ritardo non ha senso e il “ragionamento” che mantiene che gli effetti di una causa presente devono essere rinviati fino a un momento futuro, è semplicemente una negazione del fatto che la causa e la conseguenza devono verificarsi contemporaneamente.

Non è del tempo di ciò che ti devi liberare, ma del piccolo spazio che esiste tra di voi.

Non permettere che questa si possa mascherare nel tempo e che in questa maniera si possa perpetuare, giacché per il fatto di essere cambiata la forma non può essere riconosciuta come quella che è.

Il proposito dello Spirito Santo è adesso il tuo.

Non dovrebbe essere la Sua felicità quella tua
Un corso di miracoli.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.