Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

08 lug 2014

Tutte le parti dell'universo sono unite in Dio attraverso Cristo e sono Una cosa sola.

Sat Nam bello essere divino! Tante benedizioni in questo giorno perfetto.

Padre, la tua mente ha creato tutto ciò che esiste, il tuo spirito è entrato in tutto ciò che è, e il Tuo amore ha dato la vita ad esso. 

Posso io contemplare quello che Tu hai creato, come se potesse essere nido di peccato? 

Non voglio vedere tali immagini oscure e spaventose. 

E' possibile che io possa preferire il sogno di un pazzo invece di tutta questa bellezza con cui hai benedetto la creazione.

Nella sua purezza e la sua gioia, così come nella sua eterna e serena dimora in Te,

E mentre mi trovo ancora davanti le porte del cielo, contemplerò tutto ciò che vedo attraverso la visione santa e con gli occhi di Cristo. 


Permette che tutte le apparenze siano per me pure, in modo da non darle importanza e vederle con completa innocenza, e che tutti possiamo andare insieme a casa di nostro padre come fratelli e come figli santi di Dio che siamo. Amen.
Alimentazione Naturale - Vol. 2 - Libro
Le chiavi per una dietetica razionale - Conoscere il proprio corpo
Capitolo 15
L'istante santo
VIII-L'unica relazione reale.
1. L'istante santo non è un sostituto della tua necessità di imparare, perché lo Spirito Santo non può smettere di essere il tuo Insegnante fino a che l'istante santo sia esteso oltre il tempo.

Con l'obiettivo di portare alla fine il Suo compito docente, lo Spirito Santo deve avvalersi di tutto ciò che c'è in questo mondo per poter liberarti.

Deve approfittare di qualsiasi segno o indicazione che mostri a Egli che sei disposto ad imparare da Egli ciò che è la verità. Non perde tempo e utilizza qualsiasi cosa che tu offri a Egli in favore di esso.

Il suo interessamento in te e la cura che professa a te sono illimitati, dovuto alla paura che hai verso il perdono che Egli percepisce con la stessa chiarezza con cui sa che il perdono ti libera, Egli ti insegna a ricordare che il perdono non porta nessun tipo di perdita, perché al contrario è la tua salvazione.

E Egli ti insegnerà nella stessa maniera che perdonando completamente, riconoscendo che non c'è nulla che abbia il bisogno di essere perdonato è come rimani completamente assolto.
2. Ascolta Egli piacevolmente e impara da Egli che non hai il bisogno di relazioni speciali in assoluto. L'unica cosa che stai cercando in loro è quello che hai rifiutato.

E attraverso di loro non potrai mai imparare il valore di ciò che hai rifiutato, il quale ancora continui a desiderare con tutto il tuo cuore.

Uniamoci per fare in modo che l'istante santo sia l'unica cosa che c'è, desiderando che sia l'unica cosa che veramente c'è.

Il Figlio di Dio ha tanta necessità che tu sia disposto a raggiungere questo e che è impossibile concepire una necessità maggiore.

Contempla l'unica necessità che Dio e Suo Figlio condividono e che vogliono soddisfare insieme. Non sei solo in questo.

La volontà delle tue creazioni ti chiamano a condividere la tua volontà con loro.

Pertanto volta le spalle alla colpevolezza in pace e vai verso Dio e verso le tue creazioni.
3. Relazionati unicamente con ciò che non ti abbandonerà mai e con ciò che non potresti mai abbandonare.

 La solitudine del Figlio di Dio è la solitudine di Suo Padre.

Non rifiutare la coscienza della tua complessione, né cercare di restituirla a te stesso.

Non avere paura di lasciare la redenzione nelle mani dell'amore del tuo redentore. 

Egli non ti deluderà, perché viene da parte di Uno che non può fallire mai.

Accetta la tua sensazione di fallimento come un semplice sbaglio rispetto a ciò che sei. Perché il santo ospite di Dio si trova oltre tutto il fallimento e niente che la sua volontà disponga può essere negato.

Sei eternamente in una relazione tanto santa che chiama a tutti coloro a scappare della solitudine e ad unirsi a te nel tuo amore. E tutti coloro devono cercare il luogo dove sei e trovarti lì.
4. Pensa a questo per un istante: Dio ti ha dato la Filiazione per assicurare la tua perfetta creazione.

Questo è stato il Suo regalo, perché nella stessa maniera in cui Egli non si è negato a dare Se Stesso per intero a te, non si è negato neanche a darti la Sua Creazione.

Tutto ciò che non è stato creato mai è tuo.

La tua unica relazione è la relazione che hai con tutto l'universo.

E questo universo, per essere Dio, è oltre la misera somma di tutti i corpi separati che percepisci.

Perché tutte le parti dell'universo sono unite in Dio attraverso Cristo, dove diventano la stessa cosa di Suo Padre.

Cristo sa che Egli non è separato da Suo Padre, chi costituisce la Sua unica relazione, in cui Egli si da tale è come suo Padre si da a Egli.
5. Lo Spirito Santo è il tentativo di Dio per liberarti da ciò che Egli non capisce.

E per la ragione di questo tentativo, questo non può fallire mai.

Lo Spirito Santo ti chiede di rispondere nella stessa maniera in cui Dio lo fa, perché vuole insegnarti ciò che tu non capisci.

Dio risponderà a ogni necessità, sia quale sia la maniera in cui questa si manifesti.

Lo Spirito Santo quindi mantiene questo canale aperto per ricevere la comunicazione di Dio verso te e la tua verso Egli.

Dio non capisce il tuo problema di comunicazione, perché Egli non condivide questo con te.

Tu sei l'unico che crede che è comprensibile.

Lo Spirito Santo sa che non lo è, e tuttavia lo capisce perché sei tu quello che lo hai inventato.
6. La coscienza di ciò che Dio non può sapere e di ciò che non capisci è unicamente nello Spirito Santo.

La Sua santa funzione consiste nell'accettare entrambe le cose e quando Egli elimina da loro ogni elemento di disaccordo li unisci in una cosa sola.

Egli farà questo perché questa è la Sua funzione.

Lascia quindi ciò che ti sembra di essere impossibile nelle mani di Quello che sa che è possibile, giacché questa è la Volontà di Dio.


Permetti che Quello, il cui insegnamenti sono in favore di Dio, ti insegni l'unico significato delle relazioni. 

Perché Dio ha creato l'unica relazione che ha significato e quella relazione è la relazione che Egli ha con te. Un corso di miracoli.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli