16 ott 2015

La tua unica missione qui è negare ogni manifestazione di colpevolezza. Parte 5.

Sat Nam bello essere!

Gli occhi che iniziano ad aprirsi finalmente possono vedere.

E desidero che la visione di Cristo scenda su di me oggi.

Perché quello che percepisco attraverso la mia propria vista, senza la correzione che Dio mi ha dato per essa, è spaventoso e doloroso da contemplare.

Ma non permetterò che la mia mente possa continuare a ingannare se stessa un minuto di più, credendo che il sogno che ho inventato è reale.

Questo è il giorno dove vado in cerca della mia attuale felicità e nel quale non contemplerò qualcosa che possa essere diverso da quello che voglio
Capitolo 14. 
Gli insegnamenti in favore della verità.
V-Il circolo dell'Espiazione.

10. La crocifissione non ha avuto nessun ruolo nell'Espiazione. 

Soltanto la risurrezione lo ha avuto ed è stato il mio contributo. 

La risurrezione è il simbolo della liberazione della colpevolezza attraverso l'innocenza.

Tu crocifiggeresti tutti quelli che percepisci come colpevoli. 

Ma ridai l'innocenza a quelli che consideri innocenti. 

La crocifissione è sempre la meta dell'ego, che considera tutti colpevoli e attraverso la sua condonazione tenta di uccidere.

Lo Spirito Santo vede soltanto l'innocenza e attraverso la Sua dolcezza Egli desidera di liberarti dalla paura e ristabilire il regno dell'Amore.

Il potere dell'amore sta nella Sua dolcezza che è Dio e pertanto non può crocifiggere, né essere crocifisso.

Il tempio che hai ristabilito diventa il tuo altare, perché è stato costruito attraverso di te.

Tutto ciò che dai a Dio è tuo. 

In questa maniera Egli Crea e così è come tu devi ristabilire tutto.
11. Tutti coloro che vedi o li metti dentro il santo circolo dell'Espiazione o li lasci fuori, giudicandoli come che loro meritano di essere crocifissi o redenti.

Se includi loro dentro il circolo della purezza riposerai lì con loro.

Se escludi loro, tu rimani fuori con loro.

Non giudicare, eccetto dalla quiete che non viene da te.

La santità dev'essere condivisa, perché in esso sta tutto ciò che la fa diventare santa. 

Vieni piacevolmente al santo circolo e contempla in pace a tutti coloro che credono di essere esclusi.

Non escludere nessuno dal circolo, perché in esso si trova ciò che tuo fratello e tu state cercando. 

Vieni, uniamoci a esso nel santo luogo della pace dove ci corrisponde di stare a tutti e unisciti come Uno solo dentro la Causa della pace. Un corso di miracoli.

La tua unica missione qui è negare ogni manifestazione di colpevolezza.Parte 1.

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO