Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

13 ott 2015

La tua unica missione qui è negare ogni manifestazione di colpevolezza. Parte 2.

Sat Nam bello essere!

Tu sei il mio obiettivo, Padre mio.

Che altra cosa oltre Te potrei desiderare?

Quale altro cammino vorrei percorrere, se non quello che mi porta a Te?

Che altra cosa se non il Tuo ricordo potrebbe significare per me la fine dei sogni e delle sostituzioni inutili della verità?

Tu sei il mio unico obiettivo.

Tuo Figlio vuole essere come Tu lo hai creato.
Ecopostcard Cartolina Ecologica
La cartolina dal cuore vivente con semi e torba all'interno per far crescere la tua piantina
Capitolo 14. 
Gli insegnamenti in favore della verità.
V-Il circolo dell'Espiazione.

4. Il Figlio di Dio ha diritto a ereditare il Regno, il quale gli è stato dato nella sua creazione. 

Non tentare di rubarlo, perché staresti cercando per te la colpevolezza e non potrai che sperimentarla.

Proteggi la sua purezza contro ogni pensiero che volesse rubarla a loro e nasconderla ai suoi occhi. 

Porta l'innocenza alla luce, in risposta alla chiamata dell'Espiazione.

Non permettere mai che la purezza rimanga nascosta, piuttosto ritira con la tua luce i pesanti veli della colpevolezza dietro i quali il Figlio di Dio ha nascosto se stesso ai suoi propri occhi.
5. Qui tutti siamo uniti nell'Espiazione e non c'è nient'altro in questo mondo che possa unirci. 

Così è come sparirà il mondo della separazione e come si ristabilirà la piena comunicazione tra il Padre e il Figlio.

Il miracolo riconosce l'innocenza che è stata negata prima per poter produrre la necessità della guarigione. 

Non negare questo giubiloso riconoscimento, perché ogni speranza di felicità e di liberazione da qualsiasi tipo di sofferenza si trova in esso.

C'è qualcuno che non desidera liberarsi dal dolore? 

Forse non hai imparato ancora come scambiare la colpevolezza per l'innocenza, e non ti sei reso conto neanche che soltanto attraverso questo ricambio è possibile liberarti dal dolore.


Tuttavia quelli che non hanno imparato come scambiare la colpevolezza per l'innocenza, hanno bisogno di essere insegnati invece di essere attaccati.


Attaccare quelli che hanno bisogno di essere insegnati è perdere l'opportunità di poter imparare da loro.