22 apr 2015

La malattia non è che l'ira che è stata scaricata contro il corpo perché soffra. Parte 2.

Sat Nam bello essere! Pioggia di benedizioni!

Oggi alzeremo i nostri cuori pieni di gratitudine e soprattutto di speranze e alzeremo i nostri occhi ringraziando che non guarderanno più in basso. 

Oggi intoneremo l'inno di ringraziamento in onore dell'essere che Dio ha disposto che sia la nostra vera identità in Egli


Oggi sorrideremo a tutti coloro che vedremo e andremo a passo svelto man mano che andiamo avanti per portare alla fine la nostra missione.

L'Arte di Guarire con la Musica
Proprietà terapeutiche dei suoni nella vita quotidiana
Capitolo 28.
Il disfacimento della paura.
VI-I voti segreti.
5. La malattia non è che l'ira che è stata scaricata contro il corpo perché soffra.

È la conseguenza naturale di ciò che ha fatto in segreto, in conformità con il desiderio dell'altro di essere separato da te, tale come quello tuo è essere separato da lui.

A meno che entrambi siete in accordo che questo è il vostro desiderio, questo non potrebbe avere effetti.

Ogni persona che dice: “tra la tua mente e la mia non c'è separazioneè fedele alla promessa che ha fatto a Dio e non al misero voto di essere fedele eternamente alla morte.

E quando lui guarisce, lo fa anche suo fratello.
6. Che questo sia l'accordo che avrai con ognuno dei tuoi fratelli: che sarai unito a loro e non separato.

E lui sarà fedele alla promessa che fai a lui, perché è la stessa cosa che lui ha fatto a Dio e che Dio ha fatto a lui.

Dio compie le Sue promesse, Suo Figlio compie le sue.

Questo è stato ciò che Suo Padre gli ha detto nel momento di crearlo: “Ti amerò eternamente, come tu a me. 

Sii tanto perfetto come Me, perché non potrai mai essere separato da Me

Suo figlio non ricorda di aver risposto: “ Si Padre!", sebbene è nato come un risultato di questa promessa.

Innanzitutto Dio la ricorda a lui ogni volta che lui si nega a mantenere la promessa di essere malato e ogni volta che lui permette in cambio che la sua mente sia guarita e unificata.

I suoi voti segreti sono imponenti di fronte alla Volontà di Dio, le Cui promesse lui condivide.

E ciò che ha usato come sostituto di queste non è la sua volontà, perché lui ha fatto un compromesso a se stesso con Dio. Un corso di miracoli.

La malattia non è che l'ira che è stata scaricata contro il corpo perché soffra. Parte 1.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO