Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

22 giu 2011

Prima di tutto il tuo partner!

Io,  Paolo, un giorno sono andato a una classe con Norma, la mia ragazza. Non ricordo molto sulla classe, ma mi ricordo la dinamica che abbiamo realizzato.

Eravamo tutti seduti in cerchio e l'istruttore ci ha chiesto a Norma e me di sederci insieme. Il istruttore ha detto: "Supponiamo che Paolo e Norma ci sono appena sposati. Hanno costruito una casa e sono felici. Col tempo nasce il primo figlio.

Dopo di questo, l'istruttore chiama uno degli giovani presenti alla riunione e li chiedi di sedersi tra di noi. L'istruttore continua: "Norma e Paolo vi danno il benvenuto a casa". Poi arriva il secondo figlio, chiedi un'altro dei giovani sedersi accanto al fratello in mezzo a noi. "La famiglia cresce, Norma e Paolo sono genitori e hanno dedicato la loro vita a loro figli "

Nella dinamica abbiamo avuto tre o quattro figli, ogni volta l'istruttore chiedeva ad alcuni dei giovani o ragazze di sedersi in mezzo a noi. "Il tempo passa e arriva il giorno che i bambini fanno la sua propria vita. In primo luogo, Giulio, il primo figlio si sposa e forma la sua propria famiglia" Il ragazzo che aveva fatto finta d'essere il nostro primo figlio si alzò e se è andato a un posto nuovo. Ha lasciato una sedia vuota tra di noi e così è andato via.
Le 10 Regole per Attrarre il Partner
Come evitare gli errori nella scelta del compagno ideale e stabilire un rapporto duraturo e felice
Quando già tutti ci avevano lasciati, l'istruttore si fermò e disse: "Ora guardavate la distanza tra di voi". Infatti, c'erano tra di noi una distanza di 6 o 7 sedie vuote. Cosa potrebbe aver causato questo enorme vuoto?
Disse l'istruttore: Paolo e Norma hanno fatto un grosso errore, hanno consentito ai loro figli di stare tra di loro e ora sono di nuovo soli, se mai, devono ancora imparare a conoscerci. L'istruttore ha spiegato l'errore di dare tutto per i nostri figli ...

L'istruttore ha spiegato che la base di famiglia non sono i bambini ma il partner e che la coppia deve restare unita contro ogni previsione. Infatti, il miglior regalo che se può dare ai bambini è quello di sapere che i loro genitori si amano e restano insieme, così impareranno ad amare a seconda di come si amano i loro genitori.

Se i genitori non vanno d'accordo e non hanno continuato a innamorarci con i piccoli dettagli, non parlano con accenti teneri e non si comunicano tra di loro di un modo frequente e speciali, allora ci sono poche possibilità d'avere figli stabili spiritualmente ed emotivamente e quando loro andranno via non sapranno di che cosa parlare.

Non è egoismo, però è un'assicurazione sulla vita di loro e di noi stessi. In primo luogo la coppia.

Sono i bambini che si devono regolare. La vita di famiglia non deve girare intorno a loro, ma su i genitori. Dobbiamo avere il coraggio di dire: "Prima il mio partner", o dobbiamo  prepararci forse per trascorrere a una età vecchia da soli, per non averci dato l'opportunità di costruire una vita insieme.

Segue queste semplici regole e avrai successo ...

1. SINGLE: PRIMO POSTO I TUOI GENITORI.
2. SPOSATO: SECONDO POSTO I TUOI GENITORI.
3. SPOSATO CON FIGLI:  IN SECONDO POSTO I TUOI BAMBINI.  IN TERZO POSTO: I TUOI GENITORI.

Non dimenticate di conquistare il vostro partner ogni giorno. Dio vi benedica sempre ... .... !!!!!
eBook - Come la Mente Genetica influenza il Rapporto di Coppia
L'evoluzione della coscienza grazie all'amore