Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

07 set 2015

Quando non ti consideri prezioso ti ammali. Parte 3.

Sat Nam bello essere!

Ogni giorni accadono piccoli miracoli che vanno svegliando la tua coscienza e correggendo la tua percezione. 

Questi miracoli a volte sono impercettibili perché accadono nel silenzio del tuo interiore, nel silenzio della tua mente, nel buio, e passano inosservati, ma solo i veri miracoli che daranno te la vera felicità e la vera paceTi amo.

Oggi permetto alla visione di Cristo di contemplare tutte le cose per me, che senza giudicarle le conceda ad ognuna un miracolo di amore.
Capitolo 10.
Gli idoli della malattia.
III- Il dio della malattia.

7. Quando un fratello è malato è perché non sta chiedendo pace e pertanto non sa che già dispone di essa. 


Accettare la pace è negare l'illusorio e la malattia è un'illusione.

Ogni Figlio di Dio, tuttavia, ha il potere di negare l'illusorio in qualsiasi parte del Regno, semplicemente negandolo completamente in se stesso.

Io posso guarirti perché ti conosco. 

Conosco il tuo valore e questo valore è ciò che ti fa integro. 


Una mente integra non è idolatra, non sa neanche di leggi contrastanti. 

Io guarirò te semplicemente perché ho solo un messaggio e questo messaggio è la verità. 

La tua fede in esso ti farà diventare integro dal momento che tu avrai fede in me.

8. Non utilizzo inganni per diffondere il messaggio di Dio e imparerai questo man mano che riconoscerai che ricevi sempre nella stessa misura in cui accetti. 

Potresti accettare pace in questo istante per tutti e così liberare loro completamente dalle sue illusioni, giacché hai ascoltato la Sua Voce.

Ma non anteporre altri dei a Egli o non potrai ascoltare Egli. 

Dio non è geloso degli altri dei che hai inventato, ma tu si. 


Tu vorresti conservarli e servirli, perché credi che loro hanno creato te.

Credi che loro sono il tuo padre, perché stai proiettando su di loro quello spaventoso che hai inventato per rimpiazzare Dio. 

Ma quando sembreranno di parlarti ricorda che nulla può rimpiazzare a Dio e che tutti i sostituti con cui hai tentato di soppiantarlo non sono nulla.

9. Detto chiaramente, quindi, può essere che crederai che hai paura del nulla, ma in realtà hai paura di ciò che è nulla. 

Quando ti rendi conto di questo guarisci. 


Sentirai il Dio a cui dai la tua attenzione.


Hai inventato il dio della malattia e nel inventarlo ti sei capacitato per ascoltarlo.

Nonostante ciò, non lo hai creato, perché esso non è la Volontà del Padre. 

Pertanto non è eterno e rimarrà disfatto nell'istante in cui indichi che sei disposto ad accettare soltanto l'eterno.


Quando non ti consideri prezioso ti ammali. Parte 1.
Quando non ti consideri prezioso ti ammali. Parte 2.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.