Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

15 giu 2015

Le illusioni non devono né essere apprezzate né attaccarsi. Parte 2.

Sat Nam bello essere! Pioggia di benedizioni!

In questo mondo sembra esserci uno stato che è lo opposto alla vita.


Tu lo chiami morte.

Sebbene abbiamo imparato che l'idea della morte adotta molte forme.

È l'idea sottostante a tutti i sentimenti che non sono di suprema felicità.

È l'allarme al quale rispondi quando reagisci in qualsiasi forma, che non sia con perfetta allegria.

Ogni sensazione di perdita, ansietà, sofferenza e dolore e incluso il più lieve sospiro di stanchezza, qualsiasi leggero disagio o smorfia, danno testimonianza della morte.


Crema Solare - SPF 15
Protezione media - Pelli sensibili, già abbronzate
Capitolo 30.                                  
Il nuovo inizio.
IV-La verità dietro le illusioni.
5. Le apparenze ingannano precisamente perché sono apparenze e non la realtà.

Non dare attenzione a esso sia quale sia la forma che possano adottare.

L'unica cosa che fanno è distorcere la realtà e produrre timore, dovuto a che nascondono la verità.

Non attaccare ciò che tu stesso hai fatto al fine di essere ingannato, perché questo dimostrerebbe che sei stato ingannato.

L'attacco ha il potere di fare che le illusioni possano sembrare reali.

Però in realtà non fa niente.

Chi potrebbe avere paura di un potere che non ha effetti reali?

Cosa potrebbe essere quel potere se non una illusione che fa che le cose possano sembrare di essere come esso stesso?

Osserva con calma i suoi giocatoli e capisci che non sono che idoli che non fanno che danzare al compasso dei banali desideri.

Non venerarli perché non esistono.

Quando attacchi nonostante stai dimenticando questo.

Il Figlio di Dio non necessita di difendersi dai suoi sogni.

I loro idoli non suppongono nessuna minaccia per lui.

L'unico errore che commette è credere che sono reali.

Però c'è qualcosa che le illusioni possano ottenere?
6. L'unica cosa che le apparenze possono fare è ingannare la mente che desidera essere ingannata.

Però tu puoi prendere una decisione molto semplice che ti metterà per sempre oltre l'inganno.

Non ti preoccupare come raggiungerai questo, perché non è qualcosa che tu puoi capire.

Però sì che vedrai i grandi cambiamenti che producono subito, una volta che avrai preso questa semplice decisione: che non desideri ciò che credi che un idolo ti può dare.

Perché così è come il Figlio di Dio dichiara che è stato liberato da tutti loro.

E pertanto è libero.
7. Quanto paradossale è la salvezza!

Che altra cosa potrebbe essere che solo un sogno felice?

Tutto quello che ti chiede è che perdoni tutte le cose che nessuno ha mai fatto, di ignorare ciò che non esiste e di non vedere l'irreale, come se fosse reale.

Ti viene richiesto soltanto di permettere che la tua volontà sia fatta e di smettere di cercare cose che non desidera più.

Ti viene chiesto anche di permetterti di essere liberato dai sogni di quello che mai sei stato e di rinunciare ai tuoi sforzi nel volere sostituire la Volontà di Dio per forza per i tuoi banali desideri.
8. Arrivato a questo punto, il sogno della separazione comincia ad attenuarsi e scomparire.

Perché qui il divario comincia a percepirci libero dagli inesistenti giocattoli di orrore che hai inventato.

Questo è tutto ciò che è chiesto da te.

Rallegrati in verità che la salvezza non chiede molto, ma che chieda così poco.

Proprio non chiede niente.

E anche nelle illusioni chiede solo che il perdono sia il sostituto della paura.

Questa è l'unica regola per avere sogni felici.

Il divario si svuota da tutti i giocattoli della paura, dimostrando così la sua irrealtà.

I sogni sono inutili e il Figlio di Dio non ha bisogno di loro.

Non gli hanno offerto neanche una sola cosa che potesse desiderare.

Il Figlio di Dio è libero dalle illusioni dalla spontanea volontà e semplicemente questa viene restituita ciò che è.

Quale potrebbe essere il piano di Dio per la salvezza, se non un mezzo per dare Se Stesso a Suo Figlio? Un corso di miracoli.

Le illusioni non devono né essere apprezzate né attaccarsi. Parte 1.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.