14 gen 2015

I miracoli non sono che il risultato di cambiare il proposito di ferire per quello di guarire.

Sat Nam bello essere divino! Tante benedizioni e tanto amore a te che sei parte di me! 

La tua fiducia in Egli è la difesa che ti promette un futuro di pace senza alcuna traccia di Sofferenza.


Questa fiducia ti riempi di una gioia che cresce ogni volta, man mano questa vita diventa un istante santo, ambientato nel tempo, ma riconoscendo solo l'immortalità. 

Non permettere che nessuna difesa, eccetto la tua fiducia nel presente possa dirigere il tuo futuro e questa vita diventerà un significativo incontro con la verità che solo le difese potrebbero nascondere. Ti amo.

Capitolo 24
Il desiderio di essere speciale.
IV-Essere speciale in contrapposizione ad essere impeccabile.
1. Essere speciale implica una mancanza di fiducia in tutti eccetto in te stesso. Riponi la tua fede esclusivamente in te. 

Tutto il resto diventa tuo nemico, temuto e attaccato, mortale e pericoloso, detestabile e unicamente merita di essere distrutto.

Qualsiasi gentilezza che questo nemico ti offre non è che un inganno, ma il suo odio è reale. 

Con il pericolo di essere distrutto deve uccidere e tu ti senti attratto verso lui per ucciderlo per prima.

Tale è l'attrazione della colpevolezza.

Lì si mette in un trono la morte come il salvatore, la crocifissione diventa adesso la redenzione e la salvezza non può significare che la distruzione del mondo a eccezione di te stesso.
2. Quale altro proposito potrebbe avere il corpo che essere speciale? Questo fa che sia fragile e incapace di difendere se stesso.

È stato concepito per fare che tu fossi fragile e impotenti. 

La meta della separazione è la sua maledizione. I corpi nonostante ciò non hanno meta. 

Avere propositi è qualcosa che è solo proprio della mente. E le menti possono cambiare se lo desiderano. 

Non possono cambiare le sue qualità inerenti né i suoi attributi, ma possono cambiare il proposito che perseguitano e nel fare questo gli stati corporali non possono anche che cambiare.

Il corpo non può fare niente per conto suo. Consideralo un mezzo per ferire e sarà ferito. Consideralo un mezzo per guarire e guarirà.
3. Soltanto puoi fare del male a te stesso. Abbiamo ripetuto questo tante volte ma ancora risulta difficile da capire. Alle menti impegnate nell'essere speciale risulta difficile capire questo.

Però a quelle che desiderano guarire e non attaccare è ovvio. Il proposito dell'attacco si trova nella mente e i suoi effetti si possono sentire solo lì dove si trova quel proposito.

La mente non è qualcosa delimitata e ad esso si deve che qualsiasi proposito dannoso possa fare del male a tutta essa come se fosse una sola.

Niente potrebbe avere meno senso per quelli che si credono speciali. 

Niente potrebbe avere più senso per i miracoli. Perché i miracoli non sono che il risultato di cambiare il proposito di ferire per quello di guarire.

Questo cambiamento di proposito mette “in pericolo” il desiderio di essere speciale, ma soltanto nel senso che la verità suppone una “minaccia per tutte le illusioni.

Di fronte a essa non possono rimanere in piedi.

Nonostante ciò quale conforto hai trovato mai in loro per negare a Tuo Padre il regalo che ti chiede e perché invece di darlo a Egli lo dessi a loro?

Se lo dai a Egli l'universo sarà tuo. Se lo dai alle illusioni non riceverai nessun regalo in cambio.

Ciò che hai dato al tuo desiderio di essere speciale ti ha portato al fallimento lasciando le tue casse sterili e vuote, con il coperchio aperto invitando tutto ciò che vuole disturbare la tua pace, ad entrare e distruggere.
4. Ti ho detto prima di non fermarti ad esaminare i mezzi con cui si ottiene la salvezza né come si raggiunge questa.

Però esamina attentamente se è il tuo desiderio vedere tuo fratello libero dal peccato. Per ogni essere che si crede di essere speciale la risposta dev'essere un “no”. 

Un fratello libero dal peccato è nemico del suo desiderio di essere speciale, mentre che il peccato di essere possibile, sarebbe il suo amico.

I peccati di tuo fratello possono giustificare il tuo desiderio di essere speciale ed è il significato che la verità nega. 

Tutto ciò che è reale proclama che lui è incapace di peccare. Tutto ciò che è falso proclama che i suoi peccati sono reali.

Se lui è un peccatore la tua realtà allora non è reale ma unicamente un sogno che sei speciale, che ha una durata di un solo istante prima di sgretolarsi e diventare polvere.
5. Non difendere questo sogno insensato nel quale Dio ha privato Se Stesso di ciò che ama e tu ti trovi oltre la possibilità di salvarti.

L'unica cosa che è sicura in questo mondo di cambiamenti e che non ha senso nella realtà è questo: quando non sei completamente in pace e quando sperimenti qualsiasi tipo di dolore è che hai percepito un peccato in tuo fratello e ti sei esaltato da quello che hai creduto di vedere in lui.

La tua sensazione di essere speciale sembra di essere in salvo a causa di esso. E così ti sei salvato da ciò che avevi designato come il tuo salvatore e hai crocifisso a quello che Dio ti ha dato nel suo posto.

E in questa maniera sei nello stesso incrocio che lui perché siete un solo essere. Pertanto il desiderio di essere speciale è il suo “nemico”nella stessa maniera che il tuo.

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO