Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

27 lug 2014

Prospettiva dello Sdoppiamento del tempo. Piano 6. Parte 3.

Sat Nam miei cari fratelli!! Pioggia di benedizioni. Oggi continuiamo con la trascrizione del video del piano 6, della metodologia dello sdoppiamento del tempo di Alejandra Casado.

Piano campo quantico.

Metodologia piano 6

Ora presenteremo il piano 6, concretamente questo 6 rappresenta il piano quantico. E' una istanza di pura energia

È la spina che da l'energia. È il piano della esistenza di questo campo quantico, come la elettricità.

La elettricità non può avere passato, questo è ovvio. Metto qualcosa lì, e quello che sta lì solo ha futuro.
Roasted Bancha - Tè Verde Tostato
Il piano 6, vediamo gli osservatori che vanno verso il basso e quelli del ritorno. Sopra è l'essenza che è il piano della verità e nella istanza 6 è il piano dell'energia.

Questo piano non ha un passato, invece ha futuro. Per questo è che noi avevamo sentito che il futuro va indietro e ha a che vedere con che l'osservatore in questo piano quantico non ha passato.

Qui io do la mia identità al passato e saranno gli osservatori, 5, 4, 3, 2, 1 quelli che vanno a essere collegati in linea, come se il piano 6 fosse una spina. 

Tutti i passati dei piani in basso sono collegati al campo quantico e automaticamente ci darà il futuro.

Vuole dire che saranno proiettate esperienze che hanno a che vedere con il passato, starai tutto il tempo rimbalzando nel campo quantico, come una palla. Sempre nelle esperienze.
Questo è sbagliato? Non sta male, è parte della meccanica dell'universo ed è perfetto. Il fatto è che c'è un tempo per fare questo e gestire tutto in questa maniera.

Perché abbiamo bisogno di tutta questa energia del piano 6 in giù, per farla passare per tutti i circuiti che il quinto osservatore ha avuto in mente.

Il quinto osservatore ha avuto in mente un sacco di cose e queste si collegano con l'energia del piano 6, e dopo quella del 4 applica queste distorsioni in un programma, dopo il 3 con le sue credenze si appoggia in quel programma e a quelle distorsioni e prende l'energia per metterla in moto. 
L'energia che c'è nel campo va a influenzare direttamente il corpo ormonale-piano delle emozioni e metterà in moto emozioni che sono dentro del schema del piano 3, 4, 5 e questo influenzerà totalmente il piano fisico e biologico.

Allora ciò che noi siamo abituati a utilizzare come referenza nel passato ci mantiene sempre in questo circolo interminabile. 

Arriviamo al piano 6 e torniamo indietro per ritornare di nuovo e cosi continuiamo a vivere nelle esperienze.

Il tema è che questo lo possiamo fare per un tempo limitato di 25 mila anni. Quando questo tempo finisce, finisce questa apertura, come se fosse un prestito.

Il padrone del campo è l'originale e questo, quando arriva il tempo finale, chiude tutto.
Allora cosa accade? Il momento per creare tutte quelle esperienze già sta terminando. Se noi continuiamo in questa ripetizione finisce il tempo e noi non arriveremo mai ad avere una opera coerente. 

Perché l'unica cosa che stiamo facendo è ripetere il passato continuamente.

Ripetere il passato è corretto mentre siamo nell'apertura temporale nello sdoppiamento, però quando sta per crollare l'apertura temporale non si può fare già, perché cammineremo verso il suicidio collettivo. 

Si, perché il tempo si compressa e si deve riunire il proposito con la esistenza.

Prospettiva dello Sdoppiamento del tempo. Quarto piano. Parte 6.

Prospettiva dello Sdoppiamento del tempo. Quarto piano. Parte 5.

Prospettiva dello Sdoppiamento del tempo. Quarto piano. Parte 4.

Prospettiva dello Sdoppiamento del tempo. Quarto piano. Parte 3.

Prospettiva dello Sdoppiamento del tempo. Quarto piano. Parte 2.

Prospettiva dello Sdoppiamento del tempo. Quarto piano. Parte 1.

Lo sdoppiamento del tempo attraverso la metodologia di Alejandra Casado. Parte 1

Scienza e Conoscenza - N. 49
Nuove scienze, Medicina non Convenzionale, Consapevolezza