28 nov 2013

Solo l'ego può esperimentare colpevolezza. Parte 2.

Sat Nam miei fratelli!! Tanti benedizioni! 

Oggi la lezione del corso di miracoli ci dice che dobbiamo approfittare del tempo per lavorare su di noi, per occuparci di noi, di ciò che c'è nel nostro interiore. 

L'ego ci fa sempre confondere e fa che ogni momento la nostra mente divaghi profondamente tra un pensiero e un altro, che si perda nel passato o nel futuro e non ci permette di rimanere nella bellezza dell'istante presente.


Dobbiamo avere costanza e volontà per non permettergli di comandare la nostra vita e l'unica maniera è riconoscendo che quello non esiste. 


L'ego non esiste perché è una invenzione nostra, già l'ho abbiamo visto nelle lezioni anteriori. 

Non dobbiamo per nessuna ragione perdere la felicità che ci da il vivere ogni istante la vita con pienezza

Perciò oggi se hai qualsiasi pensiero negativo cambialo per: questo pensiero non è la verità, no è reale e solo una bugia che ha creato l'ego. 

Chiediti: ma perché devo credere a quello che è non esiste? 

Respira e riempiti di luce e il tuo ego svanirà per sempre.

Oggi affido il mio futuro a Dio e sono tranquillo perché so che tutto ciò che accadrà sarà quello che è meglio per me. Grazie. Ti amo. Namastè!!

Armonia nelle Relazioni: dall'Ego all'Amore - MP3
Conferenza 12 aprile 2008
Capitolo 4. 
I'illusione dell'ego. 
III. Questo non deve essere così. 
Scarica Audio  Scarica pdf

7. L'abitudine di collaborare con Dio e le sue creazioni si acquisisce facilmente non permettendo che la tua mente possa divagare.

Non si tratta di un problema di mancanza di concentrazione ma della credenza che nessuno, incluso tu, è degno di un sforzo continuo

Mettiti dalla mia parte sistematicamente contro questo inganno e non permettere che quella sfortunata credenza ti possa ritardare

Gli scoraggiati non possono aiutare se stessi, né possono aiutare me. Sebbene solo l'ego può sentirsi scoraggiato.
8. Non ti sei mai fermato a pensare con serietà nelle multiple opportunità che hai avuto per sentire la gioia e quante hai lasciato scappare? 

Il potere del Figlio di Dio è illimitato, ma lui stesso può limitare l'espressione del proprio potere tanto quanto desidera.

La tua mente e la mia possono unirsi per svanire con la sua luce tuo ego, liberando la forza di Dio in modo che possa manifestarsi in tutto ciò che fai o pensi.

Non ti accontentare con meno e rifiutati ad accettare come il tuo obbiettivo nulla che non sia tutt'altro.

Vigila la tua mente con molta attenzione contro qualsiasi credenza che si interponga nel raggiungimento dei tuoi obbiettivi e rifiutala

Giudica i tuoi sentimenti e rendeti conto se hai fatto bene quello, perché questo è l'unico uso corretto del giudizio.  
I giudizi, nella stessa maniera che qualsiasi altra difesa possono essere utilizzati per attaccare o per proteggere, per ferire e per guarire. 

Giudicare l'ego e dichiararlo inesistente. 

Senza la tua lealtà, protezione e amore l'ego non può esistere. 

Lascia che sia giudicato imparzialmente e non potrai fare a meno che togliere a esso la tua lealtà, la tua protezione e il tuo amore.
9. Sei uno specchio della verità nel quale Dio stesso brilla con perfetta luce

Al tenebroso specchio dell'ego non ti rimane che dire: "non guardo lì perché so che quelle immagini non sono la verità" 

permetti allora che il Santissimo possa brillare sopra di te in pace con la certezza che così e solo così è come dev'essere. 

La Sua mente risplende sopra di te, nella tua creazione e ha dato l'esistenza alla tua mente. 

La Sua mente brilla ancora sopra di te e non può che brillare attraverso di te.

Il tuo ego non può impedire che Dio possa brillare sopra di te ma può impedirti di lasciarlo risplendere attraverso di te.
10. Il Primo Avvento di Cristo è solo un altro nome per la creazione, quindi Cristo è il Figlio di Dio

La seconda venuta di Cristo non significa altro che la fine del dominio dell'ego e la guarigione della mente.

Come te, sono stato creato nel primo avvento e ti ho chiamato ad unirti a me nel secondo. 

Sono responsabile del Secondo Avvento: il mio giudizio, che viene utilizzato soltanto come protezione, non può essere sbagliato perché non attacca mai.

Il tuo può essere distorto in modo che puoi credere che ho sbagliato nel scegliere te. 

Ti assicuro che quello è uno errore del tuo ego. Non confonderlo con l'umiltà. 

Il tuo ego sta cercando di convincerti che esso è reale e che invece Io non lo sono, giacché se Io sono reale, non posso essere più reale di te. 

Tale conoscenza, e ti assicuro che è conoscenza, significa che Cristo è arrivato alla tua mente e l'ha guarita.
11. Io non attacco il tuo ego

Ho a che vedere con tua mente superiore -la dimora dello Spirito Santo- tanto se sei addormentato come se sei sveglio proprio come il tuo ego ha a che vedere con la tua mente inferiore che è la tua casa. 

Continuo ad essere attento per te rispetto questo, perché sei così confuso che non sei in grado di riconoscere la tua propria speranza. 


Non mi sbaglio. La tua mente sceglierà di unirsi a me e insieme siamo invincibili.

Tu e tuo fratello vi unirete nel mio nome e la vostra sanità mentale verrà ristabilita. 

Ho resuscitato i morti perché sapevo che la vita era un attributo eterno di tutto ciò che Dio vivente ha creato. 

Perché pensi che sarebbe stato difficile per me ispirare quelli che sono scoraggiati o di stabilizzare quello che è instabile?

Non credo che ci siano gradi di difficoltà nei miracoli, tu si

Ti ho chiamato e tu risponderai. 

Io capisco che i miracoli sono eventi naturali perché sono espressioni di amore

Chiamare te, per me è così naturale come è il fatto che tu possa rispondere me e questo è altrettanto inevitabile. Un corso di miracoli.

Grazie bello essere della luce!! Grazie per fare insieme a me questo meraviglioso corso di miracoli. 

Lasciati illuminare da questi pensieri santi, lascia che lo Spirito Santo possa cambiare la tua vita, e riempirla di felicita e di bellezza. 

Nulla di cui stai vivendo che ti fa sentire male deve essere cosi, tu meriti il meglio di tutto, meriti di vivere una vita senza sofferenze e piena di abbondanza.

Accogli l'opportunità. Ti amo. Benedizioni. Namastè. Hari Shabab Kaur. MI DISPIACE PERDONAMI GRAZIE TI AMO.Google Tutti i post del corso di miracoli 
Solo l'ego può esperimentare colpevolezza. Parte 1.

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO