27 nov 2013

Benvenuto allo spirito del Natale. Parte 3.

Sat Nam miei fratelli!! In questo bellissimo giorno continuiamo con il tema del Natale. 

Questi giorni sono per lasciare entrare Dio dentro di noi e consegnarsi alla sua volontà, perdonare, purificare l'anima, amare, ringraziare, essere di nuovo bambini, sorridere, lasciare che la pace inondi i nostri cuori, ballare, cantare, giocare ed essere semplicemente Felici. 

Dopo che abbiamo pulito la casa e fatto i cambiamenti dei mobili e dello stile della casa cambiando il look, è ora di far suonare la campana tibetana o qualsiasi campana, è ora d'iniziare a purificare la casa per attirare le nuove energie che permetteranno l'entrata dell'abbondanza e del denaro. 

Scarica musica di Natale per riempirti di gioia e felicità.

Rituale di purificazione: 
Utilizza per purificare incenso, profumi, candele, fragranze di rosa, gelsomino, mandarino, limoni, arance ecc. 

Brucia l'incenso in tutta la casa per liberarla dalla negatività. Apri tutte le porte e finestre perché vadano via le energie del vecchio anno. Dopodiché chiudi tutto e sparsi gli aromi.

Puoi  chiedere all'arcangelo Uriel e agli angeli dell'abbondanza di portare a casa tua tutti i doni a livello monetario come la salute, la pace, la felicità, l'amore e tutta l'abbondanza.

Non so se qui si conosce l'Angelo del Natale ma è una bella idea fare una preghiera il 21 dicembre che  coincide anche con il solstizio d'inverno. Puoi fare anche una una lettera chiedendo tutte le cose che vuoi

L'Angelo del Natale fu un angelo che ha accompagnato l'arcangelo Gabriele ed è diventato una Stella del'Oriente che guidava a tutti i neonati a Gesù. 

In questo giorno si preparano pani e dolci in forma d'angelo  e si invitano i bambini a celebrare. Si approfitta anche per preparare i regali per Natale che mettiamo sotto l'albero.


Come fare la lettera all'angelo del Natale: scrivi in modo dettagliato tutto ciò che vuoi in ciascuna dell'area della tua vita, tutti i tuoi desideri.

Scrivi tutto quello di cui hai bisogno, se hai bisogno di soldi metti la quantità e cosi per tutto. 

Per questo prepara una busta di colore oro o rosso, per scrivere la lettera un foglio di carta giallo e una penna di colore blu o rosso

Inoltre almeno 3 tipi di semi (lenticchie, riso, fagioli), un po' di cocco grattugiato e un quarzo citrino. 

Dopo che hai finito metti la lettera dentro della busta dorata e dopo conservala in una bella scatola, metti sopra il quarzo e non lo aprire fino al prossimo anno. Ora metti il riso, le lenticchie, i fagioli e il cocco in un bel piatto e leggi il seguente decreto: 

Amato Angelo del Natale, io decreto che il prossimo anno otterrò tutti i miei progetti e desideri. Io materializzo ogni giorno più salute, più amore, più successo e più abbondanza. Con il tuo aiuto io sono una calamita per le benedizioni e la prosperità. Grazie.

Questo è un altro esempio di una lettera all'angelo del Natale, che si scrive il 21 e si brucia il 22

Io sono invocando alla divina presenza di Dio in me e dello Spirito del Natale, della prosperità, dell'allegria, della pace e dell'amore, dell'amato Angelo del Natale, della stella della pace e di tutti gli esseri della luce che lavorano insieme a lui e chiedo che in armonia con tutti e tutto, sotto la grazia e in maniera perfetta si manifesti in me e in tutti rapidamente (scrivi le cose che vuoi per tutta l'umanità), 

(scrivi le cose che vuoi per la tua famiglia), (scrivi le cose che vuoi per i tuoi amici), (scrivi tutte le cose che vuoi per te). 

Benedico queste petizioni e decreto la sua rapida realizzazione. Grazie amato spirito del Natale perché già mi hai dato tutti i regali per me e per tutti. (metti la tua firma).

Preghiera all'angelo del Natale

Benedetto angelo del Natale, tu che arrivi a ciascuno, dalla più pura e radiosa energia dell'universo. 

In unione con il Padre-Madre-Creatore ti chiediamo e desideriamo i tuoi doni e regali che sono: la pace, il divino Amore, la  Felicità, l' Abbondanza Piena, la costanza, il perdono e la compassione. Grazie per entrare nella mia vita e nella mia casa. 

Questo mese di dicembre è un mese di liberazione, di riconoscere ciò che abbiamo fatto e quello che abbiamo lasciato per imparare dopo. 

Metti il tuo cuore in pace e pulisci la tua mente di pensieri negativi. 

Tutto ciò in cui ti concentri diventerà realtà. Ricorda chi sei: sei un essere di luce sperimentando una vita umana. 

Riconosci e accetta questa verità. Manifesta la luce che è in te. Grazie per essere e per stare e tanti benedizioni. 

Continuiamo al prossimo post. Ti amo. Namastè!! Hari Shabab Kaur. Google MI DISPIACE PERDONAMI GRAZIE TI AMO

Grazie e benedizioni!! Ti amo. 
A Natale puoi
fare quello che non puoi fare mai:
riprendere a giocare,
riprendere a sognare,
riprendere quel tempo
che rincorrevi tanto.

È Natale e a Natale si può fare di più,
è Natale e a Natale si può amare di più,
è Natale e a Natale si può fare di più
per noi: a Natale puoi.

A Natale puoi
dire ciò che non riesci a dire mai:
che bello è stare insieme,
che sembra di volare,
che voglia di gridare
quanto ti voglio bene.

È Natale e a Natale si può fare di più,
è Natale e a Natale si può amare di più,
è Natale e a Natale si può fare di più
per noi: a Natale puoi.

È Natale e a Natale si può amare di più,
è Natale e a Natale si può fare di più
per noi: a Natale puoi.

Luce blu,
c'è qualcosa dentro l'anima che brilla di più:
è la voglia che hai d'amore,
che non c'è solo a Natale,
che ogni giorno crescerà,
se lo vuoi. A Natale puoi.

È Natale e a Natale si può fare di più,
è Natale e a Natale si può amare di più,
è Natale e a Natale si può fare di più,
è Natale e da Natale puoi fidarti di più.
A Natale puoi puoi fidarti di più.

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO