04 mag 2011

Facciamo un viaggio in cerca della pace?

Sat Nam!! Oggi ti invito a rilassarti, respira per tre volte e guarda le seguenti immagini.

Respira e Immagina che stai facendo un viaggio alla libertà, alla allegria e alla pace.

Immagina questo posto meraviglioso, sentilo, respira l'aria pura, osserva la natura, ascolta il suono degli uccelli, tocca gli alberi e rilassati.

Oggi è il giorno dell tua libertà e del tuo risveglio!! Ascolta!

La natura ti richiama. Tu sei parte della natura. Tu sei la madre terra. Tutti siamo la madre terra.

Quando sei stanco, con stress, infelice o felice, in qualche modo avvicinate alla natura, essa ti aiuterà a sentirti sicuro come quando eri piccolo e tua mamma te prendeva in braccia, ti baciava e ti dava da mangiare.

La terra(gaia) è la nostra vera mamma! Noi siamo parte di gaia e essa è parte di noi!! Siamo uno con essa!! Preparati a iniziare questo viaggio! Ti amo! Grazie. Namasté.
Sono la Terra madre
il mio corpo è coperto di pace e bellezza.
I fiumi, le acque e tutto ciò che scorre

sono vene ed arterie che percorrono il mio corpo;

le acque sono pure, luminose e preziose

e dentro ad esse scorre tutto il mio amore.

I monti alti e le tante vallate

sono le cime e le depressioni del mio corpo;

dalle cime alte si può ammirare tutto il mio corpo,

le forme in lungo e in largo,

contemplando la sua grande bellezza

e la silenziosa pace della natura in esso.

I numerosi fiori luminosi

che riempiono col loro splendore
le colline e i prati,sono i miei regali quotidiani,
a tutti voi, a tutta l'umanità,
per colorare e far risplendere ogni giorno,
e per donare alla vita un magico incantesimo.
Le piante e gli alberi sono la mia voce;
ascoltateli sussurrare durante la notte,
raccontano storie di lunga lunga data,
ascoltateli cantare durante il giorno
intonano canti di antica saggezza e parole d'amore.
Tutte le creature viventi e l'umanità intera
sono i miei amati figli.
Il Mio corpo nutre il loro corpo
Il Mio battito è il battito del loro cuore
Il Mio amore è il loro amore
Oh, voi, umanità,
ricordate che camminare in armonia
significa rispettare il Padre nel cielo
e vostra Madre nella terra.
Perché il Padre nutre il vostro spirito
e la Madre nutre il vostro corpo.
Nessuno può vivere bene in mancanza dell'uno o dell'altro.
Oh, voi, umanità
è ora di tornare a vostra Madre,
ascoltate il mio richiamo, vi sto chiamando,
chiamo tutti per tornare insieme a casa.
Quando lodate il Signore, nell'alto del cielo,
non dimenticate di rendere lode anche a me, la Madre;
alzate le mani al cielo,
e dopo, inginocchiatevi,
accarezzandomi con le vostre mani.
Perché io sono la Madre, sono la Terra,
ho dato vita a tutto ciò che vive,
e quando morirete,
ritornerete tutti a me,
e in quel momento tutto il vostro corpo
da me sarà abbracciato.
In me troverete il battito del vostro cuore.
In me troverete il vostro stesso corpo.
In me potrete trovare bellezza e vera gioia
e se dirigerete le vostre contemplazioni verso di me
troverete la grande pace che avete sempre cercato.

(autore anonimo) (trovata in rete)

Ti amo. Namastè!! MI DISPIACE PERDONAMI GRAZIE TI AMO Google

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO