28 ago 2015

Nel mondo reale nessuno soffre perdite di nessun tipo. Parte 3.

Sat Nam bello essere!

Santo fratello mio voglio essere parte dei tutti i tuoi rapporti e interpormi tra le tue fantasie e te. 

Lascia che il mio rapporto con te sia qualcosa di reale per te e fatemi infondere realtà alla percezione che hai dei tuoi fratelli. 

I tuoi fratelli non sono stati creati per farti del male. 

Sono stati creati per creare insieme a te. 
Il Presente è Adesso + DVD
La meditazione nella vita di tutti i giorni
Capitolo 13. 
Il mondo innocente.
VII. Il raggiungimento del mondo reale.


7. La Volontà di Dio è che niente eccetto Egli Stesso abbia influenza su Suo Figlio e che niente si possa più avvicinare a lui. 

Suo Figlio è tanto immune al dolore come è Egli, chi lo protegge in ogni situazione.

Il mondo che li circonda brilla con amore, perché Dio ha messo Suo Figlio in Se Stesso dove non esiste il dolore e dove l'amore che lo circonda è eternamente e ininterrottamente.

La Sua pace non può essere perturbata

Il Figlio di Dio contempla con perfetta sanità l'amore che lo circonda dappertutto e che si trova nella stessa maniera dentro di lui.

Negherà per forza il mondo del dolore nell'istante in cui percepisca se stesso circondato dalle braccia dell'amore. 

Da questo enclave sicuramente guarderà serenamente attorno a sé e riconoscerà che il mondo è uno con lui.
8. La pace di Dio sorpassa il tuo ragionamento solo nel passato

Sebbene è qui e puoi capirlo ora. Dio ama Suo Figlio eternamente e Suo Figlio lo corrisponde eternamente.

Il mondo reale è la via che ti porta a ricordare l'unica cosa che è completamente vera e completamente tua. 

Perché tutto l'altro lo hai dato in prestito a te stesso nel tempo e sparirà.

Ma quest'altro è eternamente tuo per essere il dono di Dio a Suo Figlio

La tua unica realtà ti è stata data, e attraverso essa Dio ti ha creato uno con Egli. 
9. Per prima cosa sognerai con la pace e dopo ti sveglierai in essa. 

Il tuo primo intercambio di ciò che hai fatto per quello che in realtà desideri è l'intercambio degli incubi per i sogni felici dell'amore.

In loro si trovano le tue vere percezioni, perché lo Spirito Santo corregge il mondo dei sogni in cui si trova tutta la percezione.

La conoscenza non ha bisogno di correzione.

Anzitutto i sogni dell'amore conducono alla conoscenza. In loro non vedi niente da temere e pertanto costituiscono il benvenuto che offri alla conoscenza.

L'amore aspetta il benvenuto ma non nel tempo e il mondo reale non è che il tuo benvenuto a ciò che è stato sempre. 

Pertanto la chiamata al giubilo si trova in esso e la tua gioiosa risposta è il tuo risveglio a ciò che non hai perso mai.

Nel mondo reale nessuno soffre perdite di nessun tipo. Parte 1.
Nel mondo reale nessuno soffre perdite di nessun tipo. Parte 2.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO