Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

20 dic 2013

128 domande che possiamo farci per cambiare la nostra vita.

Sat Nam! Tante benedizioni.Voglio condividere con te alcune domante che ci possiamo fare in questi giorni di cambiamenti, precisamente domani 21 che è il solstizio d'inverno è un buon momento e anche è il giorno in cui riceviamo allo spirito del Natale.

Un giorno importante dove riceveremmo poderose energie e anche attraverso l'aria che respiriamo che ci aiuteranno a fare realtà quello che stiamo pensando o desiderando. 

Puoi anche approfittare per avere contatto con la natura, con gli alberi, con le pietre, per respirare e sentire i raggi dell'amato sole. Anche per praticare la gratitudine. Più ringraziamo più abbondanti saremmo.
Sostegno all'Anima
Situazioni di crisi, emergenza, incidenti o eventi che causano panico o paura
E' anche un giorno di risoluzione dove lasciamo andare tutto ciò che ci ha ostacolato in questo anno, dove valutiamo gli possibili errori che abbiamo commesso, e anche per farci tante domande, per prendere nuove decisioni e iniziare a ricevere le risposte dal nostro essere, dall'universo, da Dio. Queste domande ci la possiamo fare in qualsiasi momento della nostra vita se cosi lo vogliamo.

E un momento per invertire del tempo in migliorare la nostra vita, accettare i cambiamenti perché loro ci stanno ricordando che c'è qualcosa di cui dobbiamo occuparci ed è tempo di liberarci di tutte le credenze. 
La vita ha bisogno che tu la accetti e la nutra con pensieri di amore e di pace. Hai bisogno di sapere il che, il quando, il come, il dove? Per conoscerti e poter fare veramente i cambiamenti e condurre la tua vita dove vuoi.

Questo prossimo anno sarà come tu lo vuoi, non come dicono le persone, non una ripetizione dell'anteriore. Sarà il tuo anno e avrai tutto ciò che sei capace di creare. Ti amo.

Prepara il tuo spazio, accende una candela e un incenso. se vuoi metti un po' di musica che ti rilassi e ti faccia sentire più sereno.

Chiudi gli occhi, respira profondamente e centrati nel tuo cuore. 

Collegati con il tuo essere, quello divino che è in te, quello che sa tutte le risposte che a volte ti dice ma che tu a volte non ascolti.

Chiedili di aiutarti a vedere tutto ciò che devi fare per avere una vita felice e piena. 

E dopo fai la tua lista, leggila riflettendo senza criticarti, senza giudicarti e senza sentire colpa e consegnala a Dio con la fiducia che tutto lo avrai come lo hai desiderato.

Sono disposto a cambiare le mie priorità? Sono felice? Cosa mi fa veramente felice? Cosa mi fa sentire gioia e immensa allegria? Mi amo? Amo il mio corpo? Amo ogni parte del mio essere?

Sono innamorato di me, di quello che sono? Mi accetto come sono? Come posso amarmi da vero? Mi rispetto? Mi sento soddisfatto con la mia vita?

Ho paura del rischio e dei cambiamenti? Ancora giudico le situazioni, le persone, me stesso? Ho paura del giudizio, perché?

Quale sono state le mie paure in questo anno? Cosa posso fare per lasciare andare le paure e i timori

Ho trovato l'amore della mia vita? Perché ancora non ho trovato la mia anima gemella? Cosa impedisce il suo arrivo?

Cosa devo fare per attirarla? Cosa posso fare per attivare l'amore e la passione nella mia relazione di coppia? La mia relazione ne vale la pena, contribuisce alla crescita d'entrambi? Mi sento realizzato con il mio partner? 

Vedo al mio partner con gli occhi dell'amore o con gli occhi della passione? Sono disposto a semplicemente dare amore invece di voler riceverlo? 

Sono disposto a dare senza aspettare nulla in cambio? So cosa è il vero amore, quello che è felice solo dando? Voglio controllare o lasciare in libertà? Lascio spazio tra di noi?

Cosa mi piacerebbe imparare? Quale posti mi piacerebbe conoscere e perché? Come vedo il mio mondo interiore e esteriore? Cosa voglio cambiare, migliorare, cancellare, trasformare? 

Come è stato questo anno? E' stato produttivo? Cose ho imparato? Quale cose avrei voluto fare, sentire, ottenere o cancellare della mia vita? Che cose sono importante per me in questo momento?

Quale cose posso modificare nel mio stile di vita? Sono disposto al cambiamento? Sto facendo le cose che voglio fare o le cose che fanno felice agli altri?

Cosa mi aspetto degli altri? Aspetto la sua approvazione? Perché? Aspetto il suo amore per sentirmi felice? Aspetto che loro fasciano le cose per me?

Mi piace il mio lavoro? Se non mi piace, cosa posso fare per cambiarlo? Ne vale la pena quello che sto facendo ora?

Che cose non mi sono piaciute questo anno? Per quale cose sento gratitudine? Ho la abitudine di ringraziare per tutto?

Quale cose devo cambiare per non ripetere le stesse situazione, mai più? Quale sono le mie debolezze? 

Sono cosciente delle mie capacità? Sono generoso? Condivido quello che ho con gli altri? Mi piace dare un po' di quello che ho? Sono onesto con me stesso?

Sono sincero? Amo veramente agli altri? o Solo sto con loro per compromesso o convenienza? Come mi vedo e come credo che gli altri mi vedano? Qual è la immagine che voglio proiettare?

Quale sono i miei punti forti? Cosa mi ostacola per far diventare realtà i miei sogni? Cosa ostacola la mia ricchezza e la mia abbondanza? Perché ancora non vedo la mia abbondanza? Perché non ho i soldi che desidero? Penso che sono povero o che sono ricco? 
Sono positivo e penso in positivo? Perché solo vedo carenze e che è per me essere ricco? Perché non ho tutte quelle cose che desidero? 

Quale lezione devo imparare? Quale passi devo dare per cambiare la mia maniera negativa di pensare? Come è il mondo che vedo?

Ancora vivo nel passato, con i miei ricordi e le mie sofferenze? O vivo sempre pensando nel futuro perdendomi la bellezza del presente? Mi è difficile perdonarmi, perdonare? Quale sono le cose che non perdono e perché? A chi non posso perdonare e perché?

Perdono ma non dimentico? Perché non mi libero di questo carico e perdono e dimentico? Che cosa mi lo impedisce?  Non sarei più felice perdonando e più libero?

Ancora mi è difficile lasciare andare, perché? Quale credenze mi danno fastidio e perché? Quale credenze voglio liberare e quale mi sono difficile de lasciare andare?

Cosa voglio? Vedo chiaramente quello che voglio, le mie meta sono ben definite? Come cambio di strada?

Come do un vero giro alla mia vita attirando tutto ciò che voglio? Dove devo fare i cambiamenti e come devo farli? Come posso capirlo?.

Come voglio vedermi dentro di un anno? Cose voglio avere? Con chi voglio stare? Come posso contribuire alla felicità e alla pace delle persone che amo, di tutti e del mondo? dei miei amici?

Delle persone che ancora non conosco ma che sono che sono parte di me perché tutti siamo uno? Accetto veramente che tutti siamo uno? Perché non lo accetto?

Riconosco al mio essere interiore? Riconosco il essere divino e perfetto che è in me?

Cosa devo fare per lasciarmi condurre dalla volontà del cielo? Sto realizzando la volontà di Dio. Sto compiendo la mia missione nella mia vita? Ho riconosciuto veramente chi sono? 

Vivo la mia vita d'accordo a quello che sono? Seguo la voce del mio interiore? Cosa posso fare per generare nella mia vita i cambiamenti divini che mi avvicinino sempre di più al mio essere?

Cosa posso fare per avere sempre pace interiore? Cosa posso fare per vivere nel qui e nel ora? Per vivere una vita più vicina a Dio? Dedico sufficiente tempo alla mia vita spirituale? 

Sono fedele a me stesso? Se voglio essere fedele a me stesso, forse devo cambiare di stile di vita, di relazioni, d'obbiettivi, di lavoro, sono disposto? 

Scelgo sempre il meglio per me? Approfitto di tutte le opportunità che mi regala la vita? Sono disposto ad abbandonare la comodità e uscire in cerca di persone, dove? Sono disposto a vedere più al dì là?
Oggi accetto i cambiamenti con serenità, con pace, con sincerità cosi trovo mi equilibrio. Chiudo un capitolo della mia vita e accetto tutto ciò che arriva di nuovo con gioia. Mi abbandono alla luce, mi abbandono a ciò che sono. 

Da oggi do un salto tra lo desiderato e lo no desiderato. Da oggi le cose funzionano perfettamente per me. Sempre sto allineato al mio migliore Io possibile, alla mia migliore realtà, al mio migliore momento.

Sempre sto nel posto corretto e perfetto. Sempre sto nel posto dove posso fare il maggior bene per me e per tutti. Attiro tutto ciò che desidero e di più. Do il benvenuto alla mia nuova vita. Amen.

Grazie bello essere! Spero che queste domande ti faranno riflettere. Ricorda innanzitutto, che non sei un corpo, che tu non ti sei creato, che non sei solo, che non sei separato e che tu non devi risolvere nulla,

Il tuo unico compito conoscerti, esplorare il tuo interiore, riconoscere e accettare ciò che trovi e lasciare tutta la correzione della tua vita a Dio. Egli metterà a posto la tua vita se tu lo permetti, in modo d'attivare in te, questo 21, tutta l'abbondanza, la salute, la felicità, la perfezione dell'universo e iniziare un nuovo anno pieno delle grazie di Dio, libero e manifestando tutta la bellezza del tuo essere divino. Ti amo! Namastè. Hari Shabab Kaur. Google
 
Suono che ti aiuterà ad accettare i cambiamenti