29 set 2010

Non combattere, lasciate andare.

Sat Nam!! Hai mai sentito dentro una sensazione di disperazioneIo si, si sente ansia, incertezza, insoddisfazione, non si sa dove andare.

E’come cadere in un buco senza inizio né fine.

Ho richiesto sostegno.. ma il messaggio è stato: lasciati andare e sente, osserva.

Non forzare, non lottare, non ti preoccupare, non deprimerti. Abbi fiducia!! 

Tutto sta bene, tutto quello che senti è parte del processo, osserva, senti.

Appena mi sono lasciata andare, cado in quel buco. Guardo, sento, guardo, sento, osservo, respiro, contemplo.

E arriva il silenzio, una sensazione di unione, di amore infinito e compassionevole, per tutto, per tutti, una sensazione d'essere uno.

E lì trovo il mio essere, Comincio a capire, è la luce, il suono, è l'amore, è la pace. la verità, non la mia, perché la verità è solo una, quellla di tutti!!

Sono una con il tutto!! Mi lascio andare più profondo... fluisco come l'acqua ...sono flessibile come il bambù. Sto in estasi.
La Meditazione Passo dopo Passo
Volevo condividere la mia esperienza qui con tanto amore e concludere citando l'ultima parte del prologo del libro" I 36 stratagemmi"di Gianluca Magi.

 "A livello di applicazione, i taoisti dedussero una regola fondamentale di condotta nella lotta con se stessi e con gli altri: vibrare nella lunghezza dell'onda di quegli elementi della natura che vincono senza combattere, per esempio come il percorso dell' acqua che scorre.Detto taoista :

" Se si tiene premuto il respiro lo perdi, se lo lasci andare lo possiedi "Google

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO