Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

25 feb 2015

La risposta di Dio si trova in questo mondo ma non è parte di esso. Parte 2.

Sat Nam bello essere! Pioggia di benedizioni! 

Oggi è compiuta la promessa della Parola di Dio. 


Ascolta e rimani in silenzio, Egli vuole parlarti. 


Egli viene a te con i miracoli che sono mille volte più gioiosi e più belli di quelli che tu hai mai sognato o hai mai desiderato nei tuoi sogni. 


I suoi miracoli sono veri

Essi non svaniranno quando il sogno arriverà alla sua fine


Al contrario, sono loro quelli che concluderanno il sogno; e dureranno per sempre, perché vengono da Dio per il Suo amato Figlio, il quale altro nome sei tu. 


Preparati per i miracoli di oggi


Permetti che oggi si possa compiere la promessa ancestrale che Tuo Padre ha fatto a te e a tutti i tuoi  fratelli.

Capitolo 26
La transizione.
VII-Le leggi della guarigione.
6. È impossibile che una sola illusione sia meno ricettiva alla verità rispetto le altre.

Però è possibile che ad alcune sia stato dato più valore e che tu possa avere più riluttanza a consegnarla alla verità al fine di ricevere aiuto e guarigione.

Nessuna illusione ha un solo apice della verità in se stessa.

Sebbene sembra che alcune sono più vere dalle altre, anche se è chiaro che non hanno nessun senso.

L'unica cosa che una gerarchia di illusioni può far vedere sono preferenze, non la realtà.

Cosa hanno a che vedere le preferenze con la verità?

Le illusioni sono illusioni e sono false. Le tue preferenze non danno a esso realtà.

Nessuna di loro è la verità da nessun punto di vista e tutte loro cederanno con la stessa facilità di fronte alla risposta che Dio ha dato per tutte loro.

La Volontà di Dio è una. E qualsiasi desiderio che possa sembrare di andare contro la Sua Volontà non ha alcun fondamento nella verità.
7. Il peccato non è neanche un errore, perché è oltre ciò che può essere corretto nell'ambito dell'impossibile.

Però la credenza che è reale ha fatto che alcuni errori possano sembrare di essere per sempre oltre ogni speranza di guarigione ed essere l'eterna giustificazione dell'inferno.

Se questo fosse la verità, l'opposto al Cielo si opporrebbe ad esso e sarebbe tanto reale come esso.

E così la Volontà di Dio sarebbe divisa in due e ogni creazione soggetta alle leggi di due poteri contrari fino a che arrivasse al limite della sua Pazienza e dividesse il mondo in due e mettesse Se Stesso a carico dell'attacco.

In questa maniera Egli avrebbe perso il giudizio nel proclamare che il peccato ha usurpato la Sua realtà e ha fatto che Suo amore cedesse finalmente ai piedi della vendetta.

Davanti a una immagine tanto demente si può solo aspettare una difesa demente, però questa non può stabilire che l'immagine sia la verità.
8. Niente può fare che ciò che non ha senso lo abbia. E la verità non ha bisogno di difese per essere la verità.

Le illusioni non hanno testimoni, né effetti. Quello che li contempla non fa che ingannare se stesso.

Perdonare è l'unica funzione che può essere qui e il suo proposito è portare la gioia che questo mondo nega a ogni aspetto del Figlio di Dio, lì dove sembrava di regnare il peccato.

Forse non capisci il ruolo che gioca il perdono nel processo di porre fine alla morte e a tutte le credenze che sorgono dalle brume della colpevolezza.

I peccati sono credenze che tu interponi fra te e tuo fratello.

I peccati fanno che tu possa essere limitato dal tempo e dallo spazio e concedono un piccolo luogo a te e un'altro a lui.

Nella tua percezione questa separazione è simbolizzata dal corpo che chiaramente è separato ed è qualcosa a parte.

Ciò che questo simbolo rappresenta nonostante ciò è il tuo desiderio di essere a parte e separato.
9. Il perdono elimina ciò che si interpone tra te e tuo fratello.

Il perdono è il desiderio di essere unito a lui e non separato.

Lo chiamiamo “desiderio” perché ancora vedi altre opzioni e ancora non hai trasceso per intero il mondo delle alternative.

Tuttavia è in armonia con lo stato celestiale e non si oppone alla Volontà di Dio.

E anche se non arriva a darti tutta la sua eredità, elimina gli ostacoli che hai interposto tra il Cielo che è dove ti trovi, e il riconoscimento di dove sei e di ciò che sei.

I fatti non cambiano mai.

Sebbene possono essere negati e in questo modo essere sconosciuti, sebbene erano già conosciuti prima che fossero negati.
10. La salvezza perfetta e integra chiede soltanto di desiderare, anche minimamente, che la verità sia la verità, che tu possa essere disposto, anche non totalmente, a ignorare ciò che non esiste e ad avere un lieve desiderio per il Cielo come ciò che preferisci, piuttosto che questo mondo, dove la morte e la desolazione sembrano di regnare.

E la creazione si alzerà dentro di te in giubilosa risposta, per rimpiazzare il mondo che vedi per il Cielo, il quale è completamente perfetto e integro.

Cosa è il perdono che essere disposto che la verità possa essere la verità?

Cosa può rimanere malata e separata dalla Unità che racchiude dentro Se Stessa tutte le cose?

Il peccato non esiste

E qualsiasi miracolo è possibile nell'istante in cui il Figlio di Dio percepisce che i suoi desideri e la Volontà di Dio sono uno. 
Un corso di miracoli.

La risposta di Dio si trova in questo mondo ma non è parte di esso. Parte 1.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.