23 apr 2014

Offri amore e l'amore verrà a te, perché si sente attirato da se stesso.

Sat Nam miei cari fratelli!! Pioggia di benedizioni e di amore.

Oggi impariamo che nessun amore è speciale, che non ci sono amici speciali, né persone speciali, né rapporti speciali. 

Siamo abituati a rendere le nostre relazioni speciali in modo che apprezziamo ad alcune persone escludendo altre e quasi sempre chiediamo lealtà. 

Questo non è amore. E' solo colpa, paura. Non si può amare in modo diverso. Non è possibile essere in un modo con uno e diverso con altro. 

Non puoi includere ed escludere allo stesso tempo. Questo non è amore, è dipendenza, è controllo, è attaccamento. 

Non è possibile vedere qualcosa in una persona e non vederla in un'altra. Vediamo l'amore in tutti o non lo vediamo affatto
Olio di Semi di Canapa - Hemp Seed Oil
500 ml
" Se amassi in maniera differente a come ama Dio, chi non sa ciò che è l'amore speciale, come potresti capire ciò che l'amore? 

Credere che i rapporti speciali, con un amore speciale possono offrire te la salvezza è credere che la separazione è la salvezza. La salvezza è la perfetta uguaglianza nell'Espiazione. 

Come puoi pensare che alcuni aspetti particolari della filiazione è in grado di fornire più degli altri?

Tutte le relazioni speciali hanno elementi di paura dovuto alla colpevolezzaEcco perché sono soggette a modifiche e variazioni. "

Fratello, sorella. Tutti i rapporti sono la stessa cosa e dobbiamo amare a tutti dallo stesso modo perché l'amore è una lezione che ci insegna che nessuno è speciale. 

Se stai sperimentando un rapporto che ti fa soffrire e ti provoca dolore, o paura, o gelosia, o quello che sia, consegnalo allo Spirito Santo perché Egli lo benedica e lo faccia diventare un rapporto santo pieno di pace e felicità! Ti amo!!
Capitolo 12. Il programma di studio dello Spirito Santo.
VIII. L'attrazione dell'amore per l'amore.

1. Credi in realtà che puoi uccidere il Figlio di Dio? 

Il Padre ha nascosto Suo Figlio dentro Se Stesso mantenendolo in salvo e lontano dai tuoi pensieri distruttivi, è per questo motivo che non conosci né il Padre né il Figlio.

Attacchi il mondo reale ogni giorno, ogni ora e ogni minuto e ancora ti sorprende che non lo puoi vedere. 

Se stai cercando l'amore per attaccarlo non lo troverai mai, perché l'amore è condivisione, come potresti trovarlo eccetto attraverso se stesso?

Offri amore e l'amore verrà a te, perché si sente attirato da se stesso. 

Però offri attacco e l'amore rimarrà nascosto, perché può solo vivere in pace.

Mp3 - Accedere A Un Nuovo Stato - Giorno 2
7 maggio 2011 Evento: Workshop di Aggiornamento sui Cambiamenti
2. Il Figlio di Dio si trova tanto in salvo come Suo Padre, perché il Figlio sa che Suo Padre lo protegge e pertanto non può temere niente. 

L'amore di Suo Padre lo mantiene in perfetta pace e siccome non necessita di niente non chiede niente.

Tuttavia lui si trova molto lontano da te il cui Essere è lui, perché hai scelto di attaccarlo e lui è sparito dalla tua vista cercando rifugio in Suo Padre.

Lui non ha cambiato ma tu si. 

Perché il Padre non ha creato una mente divisa, neanche le opere di questa, e né quella né queste potranno vivere se avessero conoscenza di Egli.
3. Quando hai fatto in modo che ciò che non è verità fosse visibile per te, ciò che è verità è diventato invisibile per te. 

Nonostante la verità non può essere invisibile, perché lo Spirito Santo la vede con perfetta chiarezza

E' invisibile per te perché stai guardando un'altra cosa.

Ma non è a te che corrisponde decidere ciò che è visibile e ciò che è invisibile, così come non ti corrisponde neanche decidere ciò che è la realtà. 

Ciò che non può essere visto è ciò che lo Spirito Santo vede.

La definizione della realtà è quella che Dio fornisce e non la tua. 

Egli l'ha creata, pertanto sa ciò che è. 

Tu che sapevi ciò che era l'hai dimenticato e se Egli non ti avesse dato la maniera di ricordare avresti condannato te stesso alla dimenticanza totale.
4. A causa dell'amore che tuo Padre ha per te, non potrai mai dimenticare Egli, perché nessuno può dimenticare ciò che Dio Stesso ha messo nella sua memoria.

Puoi negarlo ma non puoi perderlo mai. 

Una voce risponderà a ogni domanda che fai e una visione correggerà la percezione di tutto ciò che vedi.

Perché ciò che hai fatto diventare invisibile è l'unica cosa che è la verità e ciò che hai sentito è l'unica risposta. 

Dio vuole che ti riconcili con te stesso e non ti ha abbandonato nella tua desolazione.

Stai aspettando Egli ma non lo sai.

Il Suo ricordo tuttavia brilla nella tua mente e non può essere cancellato. 

Non è né del passato né del futuro, perché è eterno per sempre.
5. Non hai altra cosa che chiedere questo ricordo e verrà alla tua memoria. 

Però il ricordo di Dio non può emergere in una mente che lo ha cancellato e che vuole che continui così.

Perché questo ricordo può solo emergere in una mente che ha scelto di ricordare e che ha rinunciato al demente desiderio di voler controllare la realtà.

Tu che non puoi neanche controllare te stesso non dovresti voler controllare l'universo. 

Contempla invece ciò che hai fatto di esso e rallegrati che non sia la verità.
6. Figlio di Dio non ti accontentare con ciò che è niente! 

Ciò che non è reale non è visibile né ha valore. 

Dio non ha potuto aver offerto a Suo Figlio ciò che non ha valore, né Suo Figlio avrebbe potuto riceverlo.

Sei stato redento nello stesso istante in cui hai pensato che hai abbandonato tuo Padre. 

Niente di ciò che hai creato è esistito mai ed è invisibile, perché lo Spirito Santo non lo vede.

Però ciò che Egli vede è tuo, perché tu lo possa contemplare e attraverso la Sua Visione la tua percezione guarirà.  

Hai fatto invisibile l'unica verità che racchiude.

Quando hai dato valore a ciò che non è niente hai cercato ciò che non ha valore. 

Quando hai dato valore a ciò che non è niente quello è ciò che hai visto. 

Però non era lì. E Cristo è invisibile a causa di ciò che hai fatto che sia visibile per te.
7. Non importa quanta distanza hai tentato di interporre tra la tua coscienza e la verità.  

Il Figlio di Dio può essere visto perché la sua visione è qualcosa che si condivide. 

Lo Spirito Santo contempla il Figlio di Dio in te e non vede nient'altro.

Ciò che è invisibile per te è perfetto nella Sua visione e lo riempe tutto. 

Egli si è ricordato di te perché non ha dimenticato Suo Padre.

Tu hai contemplato ciò che non era reale e hai trovato la disperazione.

 Ma quale altra cosa potresti aver trovato andando a cercare l'irreale?

Il mondo irreale è disperante perché non potrà essere reale mai. 

E tu che condividi l'Essere di Dio con Egli non potrai mai sentirti soddisfatto senza la realtà.

Ciò che Dio non ha dato a te non ha nessun potere su di te e l'attrazione dell'amore per l'amore continua ad essere irresistibile.

La funzione dell'amore è unire tutte le cose in se stesso e mantenerle unite estendendo la sua pienezza.
8. Dio ti ha dato il mondo reale in un amorevole scambio del mondo che tu hai creato e che vedi. Ricevilo semplicemente dalle mani di Cristo e contemplalo.

La sua realtà farà che tutt'altro sia invisibile, perché contemplarlo è una percezione totale. 

E' quando lo contemplerai ricorderai che è stato sempre così.

Ciò che non è niente si farà invisibile, perché alla fine avrai visto veramente. 

Una percezione redenta diventa facilmente in conoscenza, perché solo la percezione può sbagliarsi e la percezione non è esistita mai.

Dopo essere stata corretta darà passo alla conoscenza che è l'unica realtà eternamente.  

L'Espiazione non è che il cammino di ritorno a quella che non è stata persa mai. 

Il Padre non ha smesso mai di amare Suo Figlio. Un corso di miracoli.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli
 

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO