Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

08 feb 2014

Solo tu puoi limitare il tuo potere creativo. Parte 1.

Sat Nam miei cari fratelli!! Tante benedizioni in questo giorno meraviglioso.

Ogni giorno è una opportunità per Ringraziare Dio per tutto ciò che ci regala. 


Ogni giorno dobbiamo riconoscere il miracolo della vita e viverla pienamente così come viene con gioia e soddisfazione.

Quando ricordiamo chi siamo, iniziamo a vivere quello che in realtà siamo e il nostro Essere inizia a manifestarsi, prima per alcuni istanti, ma man mano noi scegliamo la pace, e scegliamo di sentire, la manifestazione sarà totale.

Ti invito a vivere ciò che sei, la meraviglia che sei, senza regole, senza pregiudizi, senza colpevolezza, senza ostacolare la Volontà de Dio, quella del tuo Essere. 

Lascia che tutto possa essere come è e sii felice vivendo nel qui e ora. Ricorda che siamo uno e che siamo amore. Ti amo.
Essenza Polvere di Stelle
Un corso di miracoli. 
Capitolo 7. 
I Regali del Regno. 
IX-La estensione del Regno. 

1. Solo tu puoi limitare il tuo potere creativo, anche se la volontà di Dio è liberarlo. 

Non è per la Sua volontà che tu stesso ti privi delle tue creazioni, allo stesso modo in cui neanche è la Sua volontà privare Se stesso delle sue.

Non Privare la filiazione dei tuoi regali o priverai te stesso da Dio

L'egoismo è cosa dell'ego, ma la pienezza dell'essere appartiene all'area dello spirito, perché è così come Dio l'ha creata.

Lo spirito dimora nella parte della mente giacente tra l'ego e lo spirito, mediando sempre tra di loro in favore dello spirito. 

Per l'ego questo può essere parziale e reagisce come se qualcosa fosse contro di lui. 

Per lo spirito quello è la verità, perché lo spirito conosce la propria pienezza e non può concepire che abbia alcuna parte in se stesso che possa Egli essere escluso.
2. Lo spirito sa che la coscienza di tutti i suoi fratelli è inclusa nella sua propria coscienza, allo stesso modo come è inclusa in Dio.

Il potere dell'intera filiazione e del suo Creatore è pertanto la propria pienezza dello spirito, che fa che le sue creazioni siano ugualmente piene e ugualmente perfette.

L'ego non può prevalere contro una totalità che include Dio e tutta la totalità include Dio.

Dio ha dato tutto il Suo potere a tutto ciò che Egli ha creato, perché tutto è parte di Egli e condivide il Suo Essere con Egli.

Creare è l'opposto che perdere, così come una benedizione è l'opposto del sacrificio

L'Essere deve essere esteso. 

E' così come conserva la conoscenza di sé stesso. 

Lo Spirito Santo vuole condividere il suo Essere così come il suo Creatore lo ha condiviso.

Dal momento che lo spirito è stato creato come risultato di un atto di condivisione, la sua volontà è creare.  

Non desidera limitare Dio, perché la sua volontà è estendere il Suo Essere.
3. Estendere l'Essere di Dio è l'unica funzione dello spirito

La sua pienezza non può essere contenuta, nella stessa maniera che la pienezza del suo Creatore non si può contenere. 

La pienezza è estensione. 

Il sistema di pensiero dell'ego ostacola l'estensione e con questo ostacola la tua unica funzione.

Ostacola pertanto il flusso della tua gioia, risultando da questo che ti senti insoddisfatto

Senza creare sarai insoddisfatto, ma Dio non conosce l'insoddisfazione, quindi non puoi fare a meno che creare

Può essere che non conosci le tue proprie creazioni, ma questo non può influenzare la sua realtà, nello stesso modo in cui, essere incoscienti del tuo spirito non influenza in nessuna maniera il tuo essere.
4. Il Regno si estende per sempre, perché sta nella Mente di Dio. 

Non conosci la tua propria gioia perché non conosci la pienezza del tuo proprio essere

Se escludi qualsiasi parte del Regno non potrai godere della pienezza.

Una mente divisa non può percepire la sua pienezza e ha bisogno che il miracolo della sua abbondanza spunti in essa e la guarisca. 

Questo risveglia la pienezza di questa mente e quando accetta l'abbondanza, viene reincorporata subito al Regno.

Quando apprezzi completamente l'abbondanza dell'essere della tua mente, l'egoismo diventa impossibile e l'estensione è inevitabile.

Ecco perché il Regno gode di perfetta pace. 

Lo spirito sta adempiendo la sua funzione e solo la completa soddisfazione produce pace. Un corso di miracoli.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.