Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

15 apr 2015

Non permettere che tuo fratello possa essere malato. Parte 1.

Sat Nam bello essere! Pioggia di benedizioni.

Inizia pieno di speranza, perché hai raggiunto il punto in cui la strada diventa molto più facile


E adesso la distanza che hai ancora da percorrere è breve

Sei infatti molto vicino al tempo che è stato designato come la fine del sonno

Tuffati in una sensazione di felicità, all'inizio di queste pratiche, perché in essi troverai la ricompensa sicura alle domande che sono state risposte e all'accettazione di quelle risposte che ti dà. 

Oggi ti sarà concesso il poter sperimentare la pace che offre il perdono e la gioia che ti dà lo scorrimento del velo. 

Di fronte alla luce che riceverai oggi, il mondo svanirà e scomparirà completamente e vedrai sorgere un altro mondo e non avrai le parole per descriverlo.
Capitolo 28.                                                                                       
Il disfacimento della paura.
III-L'accordo di unirsi.                              

1. Ciò che aspetta in perfetta certezza oltre la salvezza non è la nostra preoccupazione adesso, perché appena hai iniziato a lasciarti guidare nei tuoi primi e incerti passi di salita per la scala che la separazione ti ha fatto scendere.

Il miracolo è l'unica cosa che ti deve importare adesso.

Questo è il nostro punto di partenza.

E avendo iniziato il cammino di ascensione verso il risveglio e il finale del sogno, rimarrà libero e chiaro.

Quando accetterai un miracolo non aggiungerai il tuo sogno di paura a uno che stai sognato.

Se non appoggi il sogno, questo svanirà con tutti i suoi effetti, perché è il tuo proprio appoggio quello che lo rinforza.
2. Nessuna mente può essere malata a meno che un'altra mente sia in accordo che sono separate.

Pertanto la loro decisione insieme è quello di essere malate.

Se ti neghi a dare il tuo acconsentimento e accetti il ruolo che hai nel fare che la malattia sia reale, l'altra mente non potrà proiettare la sua colpevolezza. perché non hai collaborato, né permesso che percepisca se stessa come separata e a parte di te.

In questo modo nessuna delle due percepiscono il corpo come malato da differenti punti di vista. 

Unirti alla mente di un fratello blocca la causa della malattia e dei suoi percepiti effetti.

La guarigione è un effetto delle menti che si uniscono tale come la malattia è la conseguenza delle menti che si separano.
3. Il miracolo non fa niente precisamente perché le menti sono unite e non si possono separare.

Nel sogno nonostante questo è stato invertito e le menti separate si vedono come corpi i quali sono separati e non possono unirsi.

Non permettere che tuo fratello possa essere malato, perché se lo è vuol dire che lo hai lasciato a mercé del suo proprio sogno nel condividerlo con lui.

Lui non ha visto dove è la causa della sua malattia e tu hai ignorato lo spazio che vi separa che è dove la malattia è stata incubata.

In questo modo vi unite nella malattia per lasciare senza guarire il piccolo spazio dove è protetto gelosamente la malattia, dove è in grande stima e dove è sostenuta da una ferma credenza, che a meno che non venga Dio a salvarla con un ponte che la possa condurre verso Egli.

Non opporti al Suo arrivo lottando contro illusioni, perché il Suo arrivo è ciò che desideri sopra tutte le cose che sembrano di tremare nel sogno.
4. Il finale del sogno è la fine della paura, perché l'amore non è stato parte mai di un mondo di sogni.

Il divario è piccolo.

Sebbene contiene i semi della peste e ogni fortuna di male, giacché è il desiderio di perpetuare la separazione e di impedire l'unione.

E così sembrano di dare alla malattia una causa che non è la propria causa.

Il proposito del divario è l'unica causa della separazione.

Perché è stato concepito al fine di mantenere separato e dentro di un corpo ciò che tu vedi come se fosse la causa del doloreUn corso di miracoli. 

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.