Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

20 apr 2015

Non dare ascolto ai sogni della malattia e alla morte di nessuno. Parte 2.

Sat Nam bello essere! Pioggia di benedizioni!!

Dedicare adesso il giorno a sentirti grato ti darà il vantaggio di essere in grado di avere un assaggio di quanto grande è stato il tuo progresso e dei doni che hai ricevuto.

Rallegrati oggi, con amorevole gratitudine, che tuo Padre non ti ha abbandonato alla fortuna, né ti ha lasciato a vagare nelle tenebre.

Ringrazia di essere stato salvato dall'essere che hai creduto di aver fatto, perché prendesse il Suo posto e quello della Sua creazione.

Ringrazialo oggi.
 
Relaxation Therapy - Vol. 2
Musiche per Armonizzare Sensi, Corpo e Spirito

Capitolo 28.
Il disfacimento della paura.                                                                         
IV-L'unione maggiore.

6. Come conseguenza di condividere la confusione sei confuso, perché nel divario non esiste un io stabile.

Ciò che è la stessa cosa sembra di essere differente, perché ciò che è la stessa cosa sembra di essere qualcosa di distinto.

I sogni di tuo fratello sono i tuoi, perché tu permetti che lo possano essere.

Però se tu lo liberassi dai tuoi sogni lui sarebbe libero da quelli suoi, così come da quelli tuoi.

I tuoi sogni danno testimonianza di quelli suoi e i suoi danno testimonianza della verità dei tuoi.

Nonostante se potessi vedere che non c'è verità in quelli tuoi, i suoi sogni sparirebbero e lui capirebbe cosa è stato ciò che gli ha dato origine.
7. Lo Spirito Santo dimora nelle vostre due menti, e Egli è Uno perché non c'è spazio che possa dividere la Sua unicità.

Lo spazio che separa i vostri corpi è irrilevante, perché ciò che è unito in Egli è sempre Uno.

Nessuno può essere malato se qualcuno accetta l'unione con lui.

Il suo desiderio di essere una mente malata e separata non può continuare vigente senza un testimone o senza una causa.

E tanto il testimone come la causa scompaiono se qualcuno decide di unirsi a lui.

Nel suo sogno lui era separato da suo fratello, chi per il fatto di non condividere il suo sogno con lui, ha eliminato lo spazio che c'era tra di loro.

E il Padre viene ad unirsi con Suo Figlio, a chi lo Spirito Santo ha unito.
8. La funzione dello Spirito Santo è prendere l'immagine frammentata del Figlio di Dio e mettere ogni frammento nuovamente nel loro posto.

Egli fa vedere questa santa immagine, completamente guarita, e ad ogni frammento separato che pensa che in se stesso è una immagine completa.

Ad ognuno di loro Egli offre la loro Identità, che l'immagine nella sua totalità rappresenta, invece di quella frammentata e il piccolo pezzo che lui insisteva che era lui stesso.

Però quando lui vedrà questa immagine riconoscerà se stesso.

Se tu non condividi con tuo fratello il suo sogno di malvagità, quella è l'immagine con la quale il miracolo riempirà il piccolo spazio, la quale rimarrà libera da ogni semi di malattia e di peccato.

E lì il Padre riceverà Suo Figlio, perché Suo Figlio è stato misericordioso con se stesso.
9. Ti ringrazio Padre sapendo che tu verrai a salvare ogni piccolo spazio che c'è tra quei frammenti separati dal tuo Santo Figlio.

La tua santità assoluta e perfetta dimora in ognuno di loro.

E sono uniti perché ciò che dimora soltanto in uno di loro dimora in tutti.

Quanto sacro è il piccolo granello di sabbia, quando viene riconosciuto che è parte della immagine totale del Figlio di Dio.

Le forme che i differenti frammenti che sembrano di adottare non hanno significato, perché il tutto sta in ognuno di loro.

E ogni aspetto del Figlio di Dio è esattamente uguale agli altri.
10. Non ti unire ai sogni di tuo fratello, invece unisciti a lui, e lì dove ti unisci a Suo Figlio, lì è il Padre.

Chi cercherebbe un sostituto se si rendessi conto che non ha perso niente?

Chi vorrebbe godere dei “benefici”della malattia quando ha ricevuto la semplice benedizione della salute?

Ciò che Dio ha dato non può supporre perdita alcuna e ciò che non viene da Egli non ha effetti.

Cosa potresti percepire allora nel divario?

I semi della malattia vengono dalla credenza che è possibile trovare la felicità nella separazione e che rinunciare a essa sarebbe un sacrificio.

Però i miracoli sono i risultati di non continuare a cercare di vedere nel divario ciò che non si trova in essa.

L'unica cosa di cui ha bisogno il guaritore del Figlio di Dio è che tu sia disposto ad abbandonare tutte le illusioni.

Lui seminerà i miracoli della guarigione lì dove prima c'erano i semi della malattia.

E non avranno perdite di nessun tipo ma soltanto guadagniUn corso di miracoli.

Non dare ascolto ai sogni della malattia e alla morte di nessuno. Parte 1.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.