16 feb 2015

Tu non hai problemi anche se pensi che li hai. Sono sbagli per i quali soffri senza la necessità. Parte 1.

Sat Nam bello essere!

Sfuggi oggi dalla follia. 

Sei già ben piantato sulla strada verso la libertà.

Adesso l'idea di oggi ti mette le ali per accelerare il tuo progresso e la speranza per poter andare ancora più veloce verso la meta della pace che ti attende.

Di a te stesso:


Il peccato non esiste. 

La volontà di Dio per me è la felicità perfetta. 

Questa è la verità, perché il peccato non esiste. Ti amo.
Guerra e Amore - DVD
Conflitti, lotte e infelicità... è possibile uscirne!
Capitolo 26
La transizione
II- I molteplici tipi di errori, una sola correzione.
1. È facile capire la ragione per le quali non chiedi allo Spirito Santo di risolvere tutti i tuoi problemi per te.

Per Egli non è più difficile risolvere uno o altri.

Tutti i problemi sono uguali per Egli, giacché ognuno di loro è risolto nella stessa maniera e con lo stesso approccio.

Gli aspetti che hanno bisogno di soluzione non cambiano, sia quella sia la forma che il problema sembra di adottare.

Un problema può manifestarsi in molteplici maniere e lo farà mentre il problema continuerà.

Non serve a niente risolverlo in un modo speciale. 

Si presenterà una e un'altra volta fino a che sarà risolto definitivamente e non tornerà mai più. 

Soltanto allora ti sarai liberato da esso.
2. Lo Spirito Santo ti offre la liberazione di tutti i problemi che credi di avere. 

Per Egli tutti loro sono lo stesso problema, perché ognuno indipendentemente dalla forma in cui sembrano di manifestarsi esige che qualcuno perda e sacrifichi qualcosa perché tu possa guadagnare.

Però solo quando la situazione è risolta in tale modo che nessuno possa perdere sparisce il problema, perché non era che un errore di percezione che adesso è stato corretto.

Per Egli non è più difficile portare un errore di fronte alla verità da un'altro.

Perché  c'è solo un errore: l'idea che è possibile perdere e che qualcuno può guadagnare come risultato di esso.

Se fosse vero allora Dio sarebbe ingiusto, il peccato possibile, l'attacco giustificato e la vendetta sarebbe meritata.
3. Per questo unico errore in qualsiasi delle sue forme soltanto c'è una correzione. 

È impossibile perdere e credere che il contrario di esso è un errore.

Tu non hai problemi anche se pensi che li hai.

No potresti pensare che li hai se li vedesi sparire uno per uno, indipendentemente dalla grandezza, dalla complessità, dal luogo, dal tempo o da qualsiasi altro attributo che percepisci che fa che ognuno di loro possa sembrare di essere differente dal resto.

Non pensare che le limitazioni che imponi su tutto ciò che vedi possono limitare Dio in alcun modo.

4. Il miracolo della giustizia corregge tutti gli errori. 

Ogni problema è un errore

È una ingiustizia contro il Figlio di Dio e pertanto non è la verità.

Lo Spirito Santo non valuta le ingiustizie come grande e o piccole, maggiori o minori.

Per Egli tutte sono sprovviste di attributi

Sono sbagli per i quali il Figlio di Dio soffre senza la necessità  e così Egli semplicemente toglie i chiodi e le spine.

Non si ferma a giudicare se il dolore è grande o piccolo. 

Egli emette un solo giudizio: ferire il Figlio di Dio sarebbe una ingiustizia pertanto non può essere la verità. Un corso di miracoli.

Tu non hai problemi anche se pensi che li hai. Sono sbagli per i quali soffri senza la necessità. Parte 2.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO