16 mag 2014

Nell'amore non c'è luogo per la paura perché l'amore è innocente. Parte 2.

Sat Nam cari Fratelli!! Tante benedizioni e tanto amore in questo giorno di miracoli e di opportunità!

Contempla il Figlio di Dio, osserva la sua purezza e rimani molto calmo. 

Contempla serenamente la sua santità e ringrazia Suo Padre per il fatto che la colpevolezza non ha mai lasciato impronta alcuna in lui.

Oggi non c'è nulla da temere. Ho fiducia totale nel giudizio di Dio.

Spirito Santo che sei nella mia mente, ti offro questa situazione che sto sperimentando perché tu la giudichi.

Analizzala e guidami. Ti offro questa situazione che mi ha causato apparentemente tanto dolore, perché sia Tu quello che determini il corso degli eventi.
Penne di Grano Saraceno
100% grano saraceno
Risolve questa situazione come vuoi Tu. Accetto che non so cosa fare e che Tu scegli solo il meglio per me.

Che sia tua Volontà. Oggi permetto che occorra il miracolo della pace. So che non c'è niente da temere perché tutte le situazioni che mi accadono hanno i semi della pace. 

Oggi la mia pace non si vede alterata se non ottengo ciò che voglio. Accetto tutto come è, con gioia e serenità. Ti amo. Grazie.
Capitolo 13. Il mondo innocente.
X. La tua liberazione della colpevolezza. Continuazione.
8. Ora ti è concesso il potere di guarire, per dare luogo a ciò che un giorno sarà Adesso, ma che per il momento non lo è. 

Il Figlio di Dio crede di essere perso nella colpevolezza, da solo in un mondo tenebroso dove è tormentato  dal dolore dappertutto  dall'esterno.

Quando avrà guardato nel suo interiore e avrà visto la radiosa luce che lì si trova, ricorderà quanto lo ama Suo Padre. 

Gli sembrerà incredibile aver pensato che Suo Padre non lo amava e che lo condonava.

Dal momento che ti renderai conto che la colpevolezza è una follia totalmente ingiustificata e senza nessuna ragione di essere, non avrai paura di contemplare l'Espiazione e di accettarla totalmente.
9. Tu che sei stato spietato con te stesso, non ricordi l'Amore di tuo Padre. 

Quando contempli i tuoi fratelli senza pietà non ricordi quanto li ami. 

Il tuo amore per Egli, nonostante ciò è vero per sempre.

La perfetta purezza, nella quale sei stato creato si trova dentro di te nella pace radiante.

Non avere paura di guardare l'eccelsa verità che dimora in te.

Guarda attraverso la nuvole di colpevolezza che appanna la tua visione oltre l'oscurità, fino il santo luogo dove vedrai la luce.

L'altare di tuo Padre è tanto puro come Quello che lo ha portato fino a Se Stesso. 

Nulla può impedire che tu possa vedere ciò che Cristo vuole che tu veda.

La Sua Volontà è la stessa di Suo Padre e Egli è misericordioso con tutte le creature di Dio tale è come vorrebbe che tu lo fossi.
10. Libera altri dalla colpevolezza tale come tu vorresti essere liberato. 

Questa è l'unica maniera di vedere nel tuo interiore e vedere la luce dell'amore splendendo con la stessa costanza e certezza con cui Dio Stesso ha amato sempre Suo Figlio.

Con quella che Suo Figlio ama Egli. 

Nell'amore non c'è luogo per la paura perché l'amore è innocente.

Non c'è ragione alcuna perché tu, che sempre hai amato Tuo Padre, abbia paura di guardare nel tuo interiore e vedere la tua santità.

Tu non puoi essere come hai creduto di essere. 

La tua colpevolezza non ha ragione di essere, perché non si trova nella mente di Dio, che è dove sei tu. 

E questa è la sanità che lo Spirito Santo vuole restituire a te.

Egli desidera solo svanire le tue illusioni. 

Ma vuole che tu possa vedere tutt'altro. 

E nella visione di Cristo ti mostrerà la perfetta purezza che si trova per sempre dentro del Figlio di Dio.
11. Non potrai stabilire nessuna relazione reale con nessuno dei Figli di Dio, a meno che tu possa amare tutti e nello stesso modo.

L'amore non fa eccezioni. 

Se dai il tuo amore a una sola parte della Filiazione esclusivamente, starai creando colpevolezza in tutte le tue relazioni e facendo che siano irreali. 

Puoi solo amare tale come Dio ama.

Non tentare di amare in maniera differente da come Egli lo fa, perché non esiste amore che non sia quello Suo. 

Fino a che non riconoscerai che questa è la verità, non avrai idea di ciò che è l'amore.

Nessuno che condona un fratello può considerarsi innocente o che dimora nella pace di Dio. 

Sì è innocente ed è in pace ma non lo vede, sta ingannando se stesso e questo significa che non ha contemplato se stesso. A quello li dico:

Contempla il Figlio di Dio, osserva la sua purezza e rimani molto calmo. 

Contempla serenamente la sua santità e ringrazia Suo Padre per il fatto che la colpevolezza non ha mai lasciato impronta alcuna in lui.
12. Né una sola delle illusioni che hai avuto contro di lui ha infangato in alcuna maniera la sua innocenza. 

La sua radiante purezza che non si vede influenzata in alcun modo dalla colpevolezza ed è completamente amorevole, brilla dentro di te.

Contempliamoli insieme e amiamoli, perché nel tuo amore per lui sta la tua innocenza

E solo con contemplare te stesso, l'allegria e l'apprezzo che sentiresti da ciò che vedi cancellerà la colpevolezza per sempre.
13. Nella stessa maniera che tu, io deposito la mia fede e la mia credenza in ciò che ho in grande stima. 

La differenza è che io amo soltanto ciò che Dio ama insieme a me e per questa ragione il valore che do a esso trascende il valore che tu hai attribuito a te stesso ed è incluso ugualmente che il valore che Dio Stesso ti ha dato.

Amo tutto ciò che Egli ha creato e offro ad esso tutta la mia fede e tutto il mio potere della mia credenza. 

La mia fede in te è tanto incrollabile come l'amore che ho per mio Padre.

La mia fiducia in te è illimitata ed è sprovvista del timore che tu non mi possa ascoltare. 

Ringrazio il Padre per la tua bellezza e per i tanti doni che mi permetterai di offrire al regno in onore della tua pienezza, che è la stessa di Dio.
14. Lodato sia tu che fai che il Padre sia uno con il Suo proprio Figlio. 

Separati non siamo nulla, ma uniti brilliamo con un folgore tanto intenso che nessuno di noi, per conto proprio,non potrebbe mai neanche concepire.

Davanti il glorioso splendore del Regno la colpevolezza sparisce e per il fatto di essere trasformata in bontà non tornerà mai più ad essere ciò che era stata prima.

Ogni reazione che sperimenti sarà tanto purificata che sarà degna di essere offerta come un inno di lode a tuo Padre. 

Vedi in ciò che Egli ha creato unicamente una lode a Egli, perché Egli non cesserà mai di lodate te.

Ci troviamo uniti in questa lode davanti le porte del Cielo dove senza dubbio avremmo di entrare, dovuto alla nostra innocenza. Dio ti ama. 

Come potrei, allora non avere fede in te e amare Egli perfettamente? Un corso di miracoli.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.
The God's Light - I Suoni Curativi dei Popoli di Dio - Libro + CD
Allegato il CD "I Suoni Curativi dei Popoli di Dio" - Musiche 432Hz di Capitanata

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO