23 apr 2012

I nove secreti per svegliare l'anima.Parte 1.

Tutti, senza eccezione abbiamo un'anima. Questa essenza di luce è il comune denominatore che unisce la creazione, il cosmo e la vita. Dobbiamo renderci conto che in fondo siamo la luce in movimento. 

Ma come non siamo a conoscenza di quella luce e della nostra casa, allora rimaniamo impigliati nei labirinti della personalità. 

La ricerca spirituale è la ricerca della nostra coscienza, la nostra divinità interiore. Tutti vogliamo essere felici. Se la felicità è data da un oggetto o una persona esterna diventiamo dipendenti e la dipendenza ci fa perdere la libertà. 

Dobbiamo usare l'intelligenza per cercare lo spazio interiore che genera il nostro stato di felicità che ci collega con il divino. In alcuni casi, la persona deve affrontare tutte le esperienze passate che hanno lasciato cicatrici e cicatrici emotive.


Amare Senza Condizioni
Lo trovi su Macrolibrarsi.it 

La meditazione, il lavoro interiore è un rimedio per guarire i nostri schemi negativi. Non ci sono ricette particolari, ma percorsi individuali, differenti gradi di evoluzione in ogni individuo. Dobbiamo essere consapevoli  che ciò che cerchiamo già li possediamo, renderci conto che già esiste.
Non ci sono formule esatte in questa ricerca, ogni percorso è un'avventura individuale, ma possiamo provare a fare alcuni punti che possono avvicinarci verso l'anima. 
 
I nove segreti svelati:
 1) Primo segreto, respirare consapevolmente:
Il Soffio che Guarisce - Cd Audio
Lo trovi su Macrolibrarsi.it

La respirazione è un meccanismo molto speciale che può essere automatica o cosciente. Quando è automatica sopravviviamo ma viviamo senza renderci conto. Quando la respirazione è cosciente ci rendiamo conto che siamo vivi, presente, cosciente. Il respiro è sempre nel presente, non nel passato o nel futuro.
La nostra divinità interiore è nel nostro eterno presente. Respirare in maniera consapevole in ogni momento ad essere più consapevoli di noi stessi, più connessi.


Le Leggi dell'Amore
Vivere in armonia con la verità spirituale universale
Lo trovi su Macrolibrarsi.it

2) Secondo Segreto, sentire il tuo cuore: 
Il cuore umano è qualcosa che suscita la mia attenzione. Mi chiedo sempre che cosa lo fa battere? A quanto pare non si vede nulla che ci dice di cosa si tratta. Questo secondo passo è quello di mettere le mani sul petto, sentire il ritmo, ma a poco a poco andare più profondo per cercare di percepire quella forza magica che lo gestisce.
Nel cuore abbiamo messo le nostre speranze e desideri. Abbiamo bisogno di chiedere onestamente, il mio cuore è felice? Sta vivendo la vita che vorrebbe vivere, sente l'entusiasmo? Sente l'amore, vive al di là del battito, Ama qualcuno?

 3) Terzo Segreto, ama te stesso: 
Molte persone cercano qualcuno da amare, qualcuno per tappare i buchi, il vuoto. Dobbiamo cambiare la messa a fuoco, dobbiamo cercare le persone ad amare. In questi giorni la maggior parte delle persone sono così chiuse che a volte è difficile entrare nel loro mondo, come se una porta è stata chiusa a chiave. Per prima cosa dobbiamo sentire l'amore per noi stessi, e quindi la condivisione.

Amare il nostro corpo, i nostri organi, funzioni vitali, amare la nostra vita, il nostro passato, il nostro presente e futuro. Amare è accettarci, senza paure, accendere il fuoco dello spirito che brucia quando si ama. L'amore è un invito a incontrarti, a conoscerti, perché questa vita è una scuola dove veniamo ad imparare che la vita è sinonimo di amore e l'amore è sinonimo di energia e felicità. Quando ami te stesso sei felice.

Traduzione: Greisys Castillo.
Grazie e prossimamente continueremmo con la seconda parte di questo interessante tema. Namaste. Tratto: Guillermo Ferrara, de su libro " La búsqueda del destino"
Si vuoi approfondire su questo tema e trovare la felicità ti consiglio di controllare: Tutti i libri di Essere FeliciNamastè!! MI DISPIACE   PERDONAMI   GRAZIE   TI AMO Google

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO