08 ago 2015

Sceglierai soltanto tra andare verso il Cielo o non andare da nessuna parte. Parte 5.

Sat Nam bello essere! Il Cielo brilla sul Figlio di Dio.

Non lo negare, perché tu possa essere in questo modo liberato.

Il Figlio di Dio rinasce ogni istante fino a che sceglie di non tornare a morire.

In ogni desiderio di attacco sceglie la morte invece di ciò che la Volontà di suo Padre dispone per lui.

Però ogni istante offre la vita, perché Suo Padre dispone che lui viva
Capitolo 26
La transizione
V-Il piccolo ostacolo.

13. Ogni giorno, e ogni minuto di ogni giorno e ogni momento di ogni minuto, tu non fai altra cosa che rivivere il momento in cui il tempo del terrore ha preso il posto dell'amore.

E così muori ogni giorno per vivere di nuovo, fino a che attraverserai il divario tra il passato e il presente, il quale in realtà non esiste.

Questo è ciò che è tutta la vita: un apparente intervallo tra la nascita e la morte e di nuovo alla vita;

La ripetizione di un momento che da molto tempo è sparito e non può essere rianimato.

E il tempo non è altra cosa che la convinzione demente che ciò che è già passato può essere ancora qui e ora.
14 Perdona il passato e non pensare più a esso perché è già andato.

Non sei più nello spazio che si trova tra i due mondi.

Sei andato avanti e sei arrivato al mondo che si trova di fronte alle porte del Cielo.

Nulla si oppone alla Volontà di Dio e non c'è bisogno di ripetere un viaggio che molto tempo fa è stato già concluso.

Guarda tuo fratello dolcemente e contempla il mondo in cui la percezione del tuo odio è stata trasformata in un mondo di amore.


Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO