07 mag 2015

Quando guarisci, stai ricordando le leggi di Dio e dimenticando quelle dell'ego. Parte 2.

Sat Nam miei cari fratelli!! Tante benedizioni in questo giorno meraviglioso. 

Rallegrati di ascoltare ciò che ti dice la Voce della verità e della guarigione e capirai le parole che Egli ti dirà e riconoscerai che sono le tue stesse parole.

Chiudi gli occhi al mondo che non capisce ciò che è il perdono e cerca sollievo nel sereno luogo nel quale i pensieri rimangono trasformati e dove le false credenze sono abbandonate.
Un corso di miracoli.
Capitolo 7.
I Regali del Regno.
IV-La guarigione come riconoscimento della verità.

5. L'obiettivo dell'ego è tanto unificato come quello dello Spirito Santo e quindi i loro rispettivi obiettivi non potranno mai riconciliarsi in qualsiasi modo o da qualsiasi punto di vista. 

L'ego cerca sempre di dividere e di separare.

Lo Spirito Santo unifica e guarisce

Dal momento che curi sei guarito, perché lo Spirito Santo non vede ordine di difficoltà nella guarigione. 

Curare è il modo per far sparire la convinzione che ci sono differenze, è l'unico modo per percepire la figliolanza come un'unica entità.

Questa percezione, dunque, è in armonia con le leggi di Dio, anche quando se si verifica in uno stato mentale che non è in armonia con la Sua. 

La forza della percezione corretta è così grande che mette la mente in armonia con la mente di Dio, perché è al servizio della sua voce che abita in tutti.
6. Opporti alla volontà di Dio è una vera follia. 

L'ego ritiene di poterlo fare e pensa che può offrirti la sua propria volontà come un dono.

Ma questa volontà non ti interessa. 

Non è un dono. Non è niente affatto. 

Dio ti ha dato un dono, che contemporaneamente hai e sei. 

Quando non lo usi dimentichi ciò che sei.  

Quando non lo ricordi, non sai chi sei. 

Curare, quindi, è un modo per affrontare la conoscenza pensando secondo le leggi di Dio e riconoscendo la sua universalità.

Senza questo riconoscimento, queste leggi perdono il significato per te. 

Tuttavia le Sue leggi continuano ad avere un senso, dal momento che contengono tutto il significato che esiste, il quale è contenuto in esse.
7. Cerca prima il regno dei cieli, perché è lì che le leggi di Dio funzionano veramente e funzionano alla perfezione, perché sono le leggi della verità.

Ma cerca solo quello, perché non potrai trovare niente altro. 

Niente di più. Dio è il tutto del tutto, in senso molto letterale. 

Tutti gli esseri esistono in Egli, che è tutto l'Essere. 

Quindi tu esisti in Egli, poiché il tuo essere è il Suo.

Curare è un modo per dimenticare il senso di pericolo che l'ego ha piantato in te, non riconoscendo l'esistenza di questo in tuo fratello.

Questo rafforza lo Spirito Santo in entrambi, perché significa che ti sei rifiutato a dare validità alla paura. 

L'amore ha bisogno solo di questo invito. 

L'amore arriva liberamente a tutta la figliolanza, all'essere che la figliolanza è.

Quando ti svegli nell'amore, starai semplicemente dimenticando ciò che non sei, il quale ti consente di ricordare quello che sei. Un corso di miracoli.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.

Quando guarisci, stai ricordando le leggi di Dio e dimenticando quelle dell'ego. Parte 1.

Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO