Visualizza questo blog in altra lingua.

Se il tuo cuore lo sente,dona un po della tua abbondanza...TI AMO

17 feb 2015

Ciò che insegni è ciò che imparerai. Parte 2.

Sat Nam miei cari fratelli!! Tante benedizioni in questo giorno meraviglioso. Continuiamo con il corso di miracoli. Ti amo. Namastè.

C'è un messaggio speciale per oggi che ha il potere di eliminare per sempre nella tua mente ogni forma di dubbio o paura. 

Se sei tentato a credere che sono reali, ricorda che le apparenze non possono resistere la verità che contengono queste potenti parole:

La salvezza è la mia unica funzione qui. Dio continua ad essere ancora amore e questo non è la sua volontà.
Un corso di miracoli. Capitolo 5.
La guarigione e la pienezza.
IV. L'insegnamento e la guarigione.

5. Puoi insegnare in molti modi, ma soprattutto con l'esempio.

Insegnare dev'essere un atto di guarigione, in quanto significa condividere le idee e riconoscere che condividere le idee significa rafforzarle.

Non posso dimenticare il bisogno che ho di insegnare quello che ho imparato, che sorse in me solo per averlo imparato.

Ti incoraggio a insegnare ciò che hai imparato, perché così facendo puoi contare su di esso.

Che sia qualcosa su cui puoi contare sul mio nome, perché il mio nome è il nome del Figlio di Dio.

Quello che ho imparato lo do a te liberamente e la mente che era in me gioisce quando scegli di ascoltarla. 
6. Lo Spirito Santo espia in tutti noi disfacendo e quindi ti libera dal peso che hai imposto alla tua mente.

Seguendo lo Spirito Santo se ti sta conducendo a Dio, che è dove ti spetta di stare.

Ma come potresti trovare la strada che conduce a Egli, se non portando tuo fratello con te?

Il mio ruolo nell'Espiazione non sarà completo fino a quando non ti unirai ad essa e la offrirai agli altri.

Ciò che insegnerai è ciò che imparerai.

Io non ti lascerò da solo e non ti abbandonerò, perché fare questo sarebbe abbandonare me stesso e abbandonare Dio che mi ha creato.

Abbandoni Dio e abbandoni te stesso quando lasci da solo uno dei tuoi fratelli.

Devi imparare a vedere loro tale e quale come sono e capire che appartengono a Dio nella stessa maniera che tu.

Quale è il modo migliore di trattare tuo fratello che dando a Dio ciò che è di Dio?
7. L'Espiazione ti dà il potere della mente che è guarita, ma il potere di creare è di Dio.

Pertanto, coloro che sono stati perdonati devono dedicarsi prima alla guarigione, perché accettando l'idea della guarigione, la possono condividere al fine di preservarla.

Il potere della creazione nella sua totalità non può essere manifestato, anche se una sola delle idee di Dio è esclusa dal Regno.

La volontà congiunta della filiazione è l'unico creatore che può creare come il Padre, perché solo ciò che è completamente pieno può pensare integramente, e nel pensiero di Dio non manca nulla.

Qualsiasi pensiero che hai, se non viene attraverso lo Spirito Santo, non è integro.
8. Come è possibile che tu che sei così tanto santo e possa soffrire?

Tutto il tuo passato, tranne la sua bellezza, è sparito e non è rimasta nessuna traccia di esso, tranne che una benedizione.

Ho salvaguardato tutte le tue gentilezze e ogni pensiero di amore che mai hai avuto.

Li ho purificati di tutti gli errori che nascondevano la loro luce e li ho tenuti per te nella tua luminescenza perfetta.

Essi sono oltre la distruzione e il senso di colpa.

Procedono dallo Spirito Santo in te e ciò che Dio crea è eterno.

Puoi infatti andare in pace, perché ti ho amato come amo me stesso.

La mia benedizione ti accompagna, perché tu la possa condividere.

Conservala e condividila in modo che così sarà sempre nostra.

Pongo la pace di Dio nelle tue mani e nel tuo cuore, perché la conservi e la condivida.

Il cuore la può conservare dovuto alla sua purezza e le mani la possono offrire a causa della loro forza.

Non possiamo perdere.

Il mio giudizio è potente come la saggezza di Dio, in Cui cuore e Mani si trova la nostra esistenza.

Le sue creature serene sono i suoi figli benedetti. I pensieri di Dio sono con te. Un corso di miracoli.

Grazie bellissimo essere per essere presente nella mia vita e per leggere i miei post. Pioggia di benedizioni e abbondanza. Ti amo. Tu sei me e io sono te. Namastè. GoogleTutti post del corso di miracoli.